Lazio, che affare Felipe Anderson: 3 milioni in meno ma tanta qualità in più

Il brasiliano in estate è tornato alla Lazio ma il club capitolino non ha sborsato un euro, rinunciando a dei soldi che doveva incassare dal West Ham.
19.10.2021 08:15 di Leonardo Giovanetti Twitter:    vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Lazio, che affare Felipe Anderson: 3 milioni in meno ma tanta qualità in più

Un inizio di stagione da incorniciare, fin qui, quello di Felipe Anderson. Tornato alla Lazio dopo le esperienze non fortunate al West Ham e al Porto, il brasiliano è stato da subito uno dei cardini del tridente di Maurizio Sarri che non perde occasione per complimentarsi con lui sottolineando le sue qualità. Un colpo di mercato estivo che si è rivelato un vero e proprio affare. Come riporta la rassegna stampa di Radiosei, Lotito per acquistarlo non ha sborsato nulla ma ha semplicemente rinunciato a 3 milioni di euro che il West Ham doveva ancora versare nelle casse biancocelesti per la trattativa del 2018. Oltre a questo il club londinese incasserà anche il 50% della futura rivendita, ma il numero 7 si è legato alla Lazio fino al 2025 e la sua potrebbe essere anche una scelta a vita.