RIVIVI LA DIRETTA - Inzaghi in conferenza: "Convinto che faremo un'ottima stagione. Ho visto carattere e cuore"

Al termine del match tra Lazio e Inter, terminato i pareggio per 1-1, il tecnico biancoceleste Inzaghi ha risposto alle domande dei giornalisti
05.10.2020 07:25 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Jessica Reatini
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
RIVIVI LA DIRETTA - Inzaghi in conferenza: "Convinto che faremo un'ottima stagione. Ho visto carattere e cuore"

Un pareggio importantissimo quello maturato sul campo dell'Olimpico per la Lazio contro l'Inter. Un gol per parte con il vantaggio iniziale dei nerazzuri con Lautaro Martinez e con il gol di Milinkovic a rimettere in piedi il match.  Al termine della gara il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa per rispondere alle domande dei giornalisti.

PRESTAZONE - "Più del risultato sono contento per la prestazione dei ragazzi che hanno avuto grandissimo cuore. Tre infortuni, l'espulsione di Immobile ma ai ragazzi non posso rimproverare nulla. Il carattere e il cuore che hanno messo i ragazzi nel secondo tempo mi fa ben sperare. Sappiamo che l'Inter ha una rosa grandissima ma siamo stati bravi a giocarci la nostra partita".

INFORTUNI - "In quel settore dove abbiamo delle problematiche dovremo inserire giocatori nuovi e recuperare gli altri. Bisogna fare i complimenti a Parolo perché ha giocato un ottimo secondo tempo contro attaccanti forti ma quello non è il suo ruolo. Non ho parlato ancora con i medici ma credo che Radu abbia lo stesso porblema avuto contro l'Atalanta, Bastos all'adduttore e Marusic ha preso una brutta distorsione".

ESPULSIONE IMMOBILE - "Ho visto le immagini, è stato provocato da Vidal e purtroppo non abbiamo potuto averlo nell'ultima mezz'ora. Ci mancherà nelle prossime gare, ci dispiace".

STAGIONE -"Ho la convinzione che dopo aver visto la squadra in queste tre gare nonostante giocatori che non abbiamo potuto inserire ce la siamo giocata alla pari come negli ultimi anni. Con l'inserimento dei nuovi e i recuperi la Lazio farà un'ottima stagione".

CORREA - "Avevo già fatto tre cambi obbligati e avevo solo uno slot quindi in quel momento non me la sono sentita di togliere Correa per Caicedo. L'anno scorso anche quando siamo rimasti in dieci a Bologna rimase lui come ultima punta ed ha fatto benissimo. Sono soddisfatto".

LAZZARI - "Sono contento per la sua convocazione in Nazionale. Lavora benissimo e si fa voler bene e spero se la possa godere nel migliore dei modi".

JUVENTUS - NAPOLI - "Questa vicenda non l'ho seguita benissimo, Non mi spaventa il rinvio di questa gara ma il problema Covid che con l'autunno può aggravarsi. Sono sicuro che il Governo e le autorità sapranno coem agire in questo momento".

RIVIVI LA DIRETTA - Lazio-Inter 1-1: Milinkovic risponde a Lautaro

MOVIOLA - Lazio - Inter da saloon, Vidal inganna Guida: severo rosso a Immobile

TORNA ALLA HOME

Pubblicato ieri alle 17:50