Lazio, con la SPAL uno stop pesante: i numeri del match

Pubblicato il 4/04 alle ore 11.13
05.04.2019 07:25 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Francesco Mattogno - Lalaziosiamonoi.it
Lazio, con la SPAL uno stop pesante: i numeri del match

Una trasferta indigesta quella di Ferrara, la Lazio sbatte contro la SPAL più aggressiva e organizzata degli uomini di Inzaghi. Dopo 12 partite di Serie A consecutivamente in gol, i biancocelesti restano a secco nonostante 10 occasioni da gol create e 11 tiri effettuati, di cui però solo 3 in porta.

I NUMERI DEL GRUPPO - La Lazio tocca palla quasi il doppio rispetto ai ragazzi di Semplici, tanto da dominare nel possesso palla (60% contro il 40% della SPAL) ma senza concretizzare sotto porta. I ferraresi tirano di più (12 conclusioni totali e 5 nello specchio) e con maggiore probabilità di andare a segno (1.21 Expected gol contro 0.51 della Lazio). Il dato che più evidenzia la difficoltà nella manovra è quello che riguarda i cross dalle fasce, i biancocelesti hanno faticato nel trovare varchi in mezzo al campo, ma le ali non hanno dato il giusto supporto: sono stati tentati 11 traversoni al centro di cui solo 2 sono andati a segno. Troppo poco. La SPAL ha inoltre vinto il doppio dei contrasti (22-11) e il 58% dei duelli nella propria parte di campo. Di poco a sfavore invece la statistica riguardante i km percorsi: 110.492 per la SPAL, 110.078 per la Lazio.

I NUMERI DEI SINGOLI - Luis Alberto è il giocatore che ha tirato di più (3) e quello che ha effettuato più passaggi nella zona offensiva (20 a segno su 33). Con 8 palloni recuperati, 3 anticipi e 3 disimpegni totali, Acerbi è il migliore della squadra. Milinkovic invece ha vinto più duelli aerei (3) e in totale (9), oltre ad aver effettuato il maggior numero di tackle (3) ed essere il calciatore che ha percorso più km (11.399). Il serbo è stato anche il più veloce mediamente con 7.4 km/h, mentre Immobile è stato il più rapido nello scatto con 32,61 km/h. Patric è quello che ha toccato più palloni (97) e realizzato il maggior numero di passaggi (77 su 85 a segno). Leiva invece il giocatore che ha creato più occasioni da gol (3) e il più preciso nei passaggi (87%).

Lazio, la luce si spegne nel finale

Lazio, Tancredi Palmeri dà ragione a Inzaghi

TORNA ALLA HOME PAGE