Lazio, le 'ladies' si schierano contro il razzismo: l'iniziativa social - FT

Alcune mogli e fidanzate dei calciatori della Lazio si sono schierate pubblicamente contro il razzismo, partecipando a un'iniziativa social.
02.06.2020 11:45 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio, le 'ladies' si schierano contro il razzismo: l'iniziativa social - FT

La storia di George Floyd, afroamericano statunitense arrestato da un agente di polizia a Minneapolis, e vittima dell'ennesimo episodio di razzismo, sta letteralmente sconvolgendo l'opinione pubblica. E i social network, in un contesto di questo tipo, sono i principali veicoli tramite cui esprimere il proprio dissenso, condannando il gesto. Su Instagram è stata lanciata una particolare iniziativa social, raccolta da alcune mogli e fidanzate dei giocatori della Lazio. Si tratta di Maria Caicedo, Desiré, la fidanzata di Correa e Annelot, la compagna di Djavan Anderson. Tutte e tre hanno pubblicato sui rispettivi profili uno schermo completamente nero, aggiungendo alcuni slogan, tra cui quello diventato virale #BlackOutTuesday.

Malagò indagato per falso, il numero uno del Coni: "Tutto si chiuderà entro 10 giorni"

Barcellona, cinque giocatori e due membri dello staff hanno avuto il Coronavirus: i dettagli

TORNA ALLA HOMEPAGE