Calciomercato Lazio, Inzaghi vorrebbe trattenere Caicedo: ma il rinnovo...

Come la scorsa estate, Inzaghi vorrebbe trattenere alla Lazio Felipe Caicedo. Questa volta, però, le cose dovrebbero andare diversamente...
23.06.2019 09:10 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Calciomercato Lazio, Inzaghi vorrebbe trattenere Caicedo: ma il rinnovo...

Lo stima, e ha sempre creduto in lui. Nel momento più complicato, alla fine della passata stagione, Inzaghi si è battuto in prima linea per trattenere Felipe Caicedo. E i fatti gli hanno dato ragione. L'ecuadoriano ha disputato un secondo anno alla Lazio di grande livello, segnando gol pesantissimi (su tutti, quello al derby rimarrà nella storia) e riconquistando l'amore dei propri tifosi, che ora non vorrebbero vederlo andar via. Rispetto a 365 giorni fa, dunque, le sensazioni attorno alla Pantera si sono ribaltate, ma non il giudizio di Simone Inzaghi: il tecnico piacentino vorrebbe blindarlo a Roma per un altro anno, lo riporta la rassegna stampa di Radiosei. Questa volta però, le cose dovrebbero andare diversamente. Caicedo ha un contratto in scadenza nel 2020 e, alla soglia dei 31 anni (li compirà a settembre) la Lazio non ha intenzione di rinnovargli il contratto. Quella del club è una valutazione prettamente anagrafica. La volontà dei biancocelesti è chiara: svecchiare la rosa, a partire dall'attacco, per il quale – fin dall'affare Wesley – si cercano profili pronti ma con un'età non superiore ai 23-24 anni. Per questo la pista che porta a Petagna non è da escludere, nonostante la concorrenza. Inoltre, i desideri della Lazio andrebbero incontro anche a quelli di Caicedo, che sente di essere nell'età giusta per ottenere l'ultimo grande contratto della sua carriera. Per questo l'ecuadoriano starebbe ascoltando le offerte provenienti soprattutto da Cina, Turchia e Medio Oriente. La sua avventura in biancoceleste pare ormai ai titoli di coda, con buona pace di Inzaghi e dei tifosi.

CALCIOMERCATO LAZIO, PER JONY AL MALAGA VANNO BENE 2 MILIONI

LAZIO, IMMOBILE A CENA CON CRISCITO E INSIGNE

TORNA ALLA HOMEPAGE