Lazio - Bologna, clamorosa ammissione di Maresca: cosa ha detto su Fabbian

20.02.2024 08:15 di Ludovica Lamboglia Twitter:    vedi letture
Lazio - Bologna, clamorosa ammissione di Maresca: cosa ha detto su Fabbian
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

RASSEGNA STAMPA - Fari puntati su Lazio - Bologna, oggi il giorno del giudizio. Dopo gli errori arbitrali contestati dalla squadra di Maurizio Sarri all'arbitro Fabio Maresca, oggi arriverà il provvedimento del Giudice Sportivo. Tra i più clamorosi che avrebbe lasciato la squadra di Thiago Motta in 10, il fallo di Fabbian, già ammonito, che al 34' del primo tempo pesta il piede di Immobile al limite dell’area. L’arbitro era vicinissimo all’azione, eppure ha deciso di non intervenire in una situazione chiarissima. Come riporta il Corriere dello Sport, la Lazio ha montato una clip di 2 minuti e 16 secondi in cui ci sono sei o sette episodi contestati all’arbitro di Napoli. Oltre al brutto fallo sul capitano, c’è soprattutto un altro non sanzionato, quello commesso da El Azzouzi con il piede a martello su Patric, che ha dovuto lasciare successivamente il match. 

C'è però un retroscena clamoroso, emerso dal confronto post-partita tra Maresca, lo staff tecnico e i giocatori della Lazio. L’arbitro avrebbe ammesso di essersi “perso” il fallo di Fabbian su Immobile. Come spiegato anche dal ds Fabiani, chiaro che la Lazio non ha perso per colpa dell'arbitro, ma sicuramente la gestione della gara ha risentito di tutti gli episodi girati contro. Ad oggi rimane dunque una svista pesante che condiziona il risultato.