AURONZO GIORNO 3 - Lazio, 3-5-2, ritmo e divertimento. Reina assiste alla seduta, poi saluta i compagni

28.08.2020 07:25 di Mirko Borghesi Twitter:    Vedi letture
AURONZO GIORNO 3 - Lazio, 3-5-2, ritmo e divertimento. Reina assiste alla seduta, poi saluta i compagni

DIRETTA LIVE - PREMERE F5 PER AGGIORNARE

AURONZO DI CADORE - È terminato il terzo giorno di lavoro della Lazio sotto le Tre Cime di Lavaredo. Un pomeriggio all'insegna ancora una volta del lavoro sul modulo. Pressing, partitella a tre tocchi, partitella a un tocco. I biancocelesti affilano le armi. Confermati tutti i ruoli visti nei precedenti giorni. Jony mezz'ala, Escalante regista, Kiyine esterno. Lukaku ha mostrato una buona condizione dopo il lavoro differenziato ieri in occasione della corsa al Lago. Solo palestra per Leiva. Applausi per Reina giunto allo Zandegiacomo nel corso dell'allenamento. Il portierone spagnolo ha assistito alla seduta dalla tribuna per poi salutare i nuovi compagni al termine della stessa.

17.45 - Scatta l'ora della partitella finale. Segui il live:

Le formazioni: 

Non fratinati: Strakosha; Armini, Vavro, Luiz Felipe; Marusic, Milinkovic, Badelj, Jony, Lukaku; André Anderson, Immobile

Fratinati: Guerrieri; Bastos, Acerbi, Radu; Lazzari, Parolo, Escalante, Luis Alberto, Kiyine, Djavan, Caicedo

10' - Annullato nel finale un gol a Immobile per fuorigioco. I non fratinati vincono anche oggi. 1-0, gol di André Anderson.

9' - Destro di Luis Alberto dai 20 metri, palla fuori di un soffio. 

6' - Passaggio errato di Parolo, buono scambio Milinkovic-Immobile con l'attaccante che serve André Anderson bravo a superare Strakosha con un piattone. 1-0.

4' - Ancora Kiyine si accentra e calcia, deviazione di Badelj, palla fuori di poco

1' - Numero di Kiyine che stoppa sulla sinistra, affronta Armini rientrando sul destro e scarica un tiro potentissimo: palo pieno

0' - Buon movimento di Caicedo il cui tiro, leggermente deviato da Luiz Felipe, termina fuori

SECONDO TEMPO

5' - Bellissima azione dei non fratinati. Immobile scarica su Badelj che con un tocco d'esterno lancia Marusic, Bastos però si immola sulla conclusione del montenegrino

3' - Slalom di Luis Alberto, destro a giro e palla fuori di un soffio

2' - Palla in profondità di Luis Alberto per Escalante, gran tiro e traversa centrata in pieno

2' - Mancino di Lazzari, buona la risposta di Strakosha.

1' - Partita iniziata. Primi 10 minuti a tre tocchi, 10 minuti a un tocco. Tiro subito di Luis Alberto, una sassata che si stampa sull'incrocio dei pali

PRIMO TEMPO

17.40 - Esercitazione quasi finita. Falbo e Raul Moro stanno effettuando un lavoro personalizzato intanto con Fonte. Leiva in palestra.

17.24 - Pepe Reina è entrato in campo e si è preso subito gli applausi da parte dei sostenitori biancocelesti

17.21 - Esercitazione tattica con gol da realizzare per la Lazio. Confermato il 3-5-2. Due le squadre:

Fratinati a difendere: Guerrieri o Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Lazzari, Parolo, Escalante, Luis Alberto, Kiyine; Djavan, Caicedo

Non fratinati ad attaccare: Armini, Vavro, Luiz Felipe; Marusic, Milinkovic, Badelj, Jony, Lukaku; André Anderson, Immobile

Tocchi liberi

17.07 - Entra in gioco il pallone. Prosegue il riscaldamento con il possesso palla

17.05 - Messa in moto atletica per la Lazio con scatti brevi a metà campo. Gruppo già diviso in tre parti. 26 complessivamente i calciatori in campo, compresi i 4 portieri agli ordini di Grigioni. Leiva e Cataldi sono gli unici che continuano un programma differenziato e non sono sul terreno di gioco

16.55 - La Lazio è sul campo Zandegiacomo. Primi palleggi fra risate e fratini. È atteso a breve il primo briefing pomeridiano. Pepe Reina è intanto arrivato in hotel con Tare e Peruzzi. CLICCA QUI PER IL VIDEO DELL'ARRIVO DI REINA

16.18 - Cecchi ha iniziato a sistemare i cinesini sul campo per il lavoro pomeridiano. Idranti al lavoro. Attesa per l'arrivo di Reina, Tare e Peruzzi.

AURONZO DI CADORE - Seduta di allenamento mattutina della durata di quasi due ore, iniziata alle 10 e terminata alle 11.55. Inzaghi e il suo staff hanno lavorato su tutti i reparti. Difesa, centrocampo e attacco si sono alternati sul campo principale. Prima i movimenti difensivi, poi per centrocampo e attacco scambi rapidi con conclusioni verso la porta. Da sottolineare ancora una volta Jony mezz'ala, come vice di Luis Alberto, ed Escalante in regia ad alternarsi con Badelj. Appuntamento alle ore 17.00 per la seduta pomeridiana. C'è attesa per l'arrivo in concomitanza di Pepe Reina. CLICCA QUI PER IL VIDEO DELL'ALLENAMENTO MATTUTINO

11.32 - L'esercizio consta in un triangolo a metà campo con successivamente tiro in porta. Alias e Adamonis i portieri. Jony strappa applausi  per un paio di conclusioni a giro di sontuosa fattura

11.30 - Sistemata una seconda porta ai 40 metri con relativi cinesini a delimitare il campo anche lateralmente in una striscia più stretta

11.25 - Jony dà il cambio come mezz'ala a Luis Alberto, Parolo a Milinkovic, Badelj ed Escalante si scambiano nei due schieramenti..

11.20 - I cambi durante l'esercizio sono in attacco. André Anderson e Raul Moro per Immobile e Caicedo.

11.10 - Dopo la difesa è l'ora di centrocampo e attacco. I due reparti, agli ordini di Cecchi e Inzaghi, hanno iniziato a lavorare sul campo principale. Primo schieramento: Parolo, Milinkovic, Badelj, Luis Alberto, Jony; Caicedo, Immobile.  A simulare i tre difensori più gli esterni bassi: Djavan Anderson, Rocchini, Escalante, Farris, Falbo.

11.00 - Alia e Adamonis si sono uniti a Strakosha e Guerrieri. Centrocampo e attacco intanto stanno svolgendo un esercizio di possesso palla

10.55 - I difensori sono entrati all'interno dello spogliatoio. Inversione di ruoli. In campo centrocampisti ed attaccanti. Fase iniziale di allenamento con il pallone sul campo adiacente al principale

10.40 - Terminate le prove difensive, Grigioni riprende a lavorare con Guerrieri e Strakosha. Si vedono sul campo anche coloro i quali non hanno svolto le prove difensive lavorando invece in palestra.

10.20 - Nella vallata rimbombano le urla di Acerbi che guida la linea difensiva con personalità

10.09 - Prove difensive fra due schieramenti alternati. Il secondo è Luiz Felipe, Vavro, Bastos; Lazzari e Lukaku sugli esterni

10.06 - Prove difensive pronte a partire. Fratinati: Armini, Acerbi, Radu centrali, Marusic e Kiyine (alternato a Djavan Anderson) esterni del 3-5-2. Si lavora sui movimenti in uscita. 

10.04 - Terminata la fase di riscaldamento squadra in campo. Tutti intorno a Cecchi che spiega l'esercitazione di natura tattica fra poco in atto

AURONZO DI CADORE - Lazio che ha iniziato la seduta mattutina con un riscaldamento volto ai cambi di direzione nel campo adiacente a quello principale. Portieri divisi, con Adamonis e Alia in palestra, mentre Strakosha e Guerrieri lavorano con grigioni.

Pubblicato il 27/08 alle 18.00