Lazio, non c'è pace per Inzaghi: la Procura apre un fascicolo a suo carico

30.04.2021 07:28 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lazio, non c'è pace per Inzaghi: la Procura apre un fascicolo a suo carico

Non c'è pace per Simone Inzaghi, tornato sulla panchina della Lazio dopo 17 giorni di positività al Covid-19. Come riporta Il Tempo, infatti, un'espressione blasfema del tecnico sarebbe stata colta dagli ispettori federali durante la sfida di lunedì contro il Milan. Come accaduto in occasione dei match contro Sassuolo e Sampdoria, la Procura federale ha aperto un fascicolo a carico del tecnico biancoceleste. Nei due casi precedenti, Inzaghi aveva patteggiato per una multa. Lo stesso procedimento è avvenuto per Beppe Iachini che, anche lui, è finito nuovamente al centro del lavoro degli ispettori federali: nel mirino un'espressione blasfema pronunciata dal tecnico viola nel match contro la Juventus.

Pubblicato 29/04/2021

PRIMAVERA | Lazio, Marino: "Usciamo a testa alta. Lunedì con la Fiorentina per rifarci"

La Figc segue Uefa e Premier: sarà un weekend di blackout dei social. Gravina: "Ora basta"

TORNA ALLA HOMEPAGE