Lazio, il Cagliari è anche calciomercato: Tare sonda Cragno. E Simeone...

Il ds della Lazio Igli Tare ha chiesto informazioni ai dirigenti del Cagliari su Alessio Cragno, poi una chiacchierata su Giovanni Simeone
24.07.2020 07:28 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio, il Cagliari è anche calciomercato: Tare sonda Cragno. E Simeone...

La Lazio batte il Cagliari 2-1 e ipoteca il quarto posto in classifica. A meno di ipotesi irrealistiche, la squadra biancoceleste disputerà la prossima Champions League, spingendo la società a rafforzare l'organico a disposizione di Simone Inzaghi. Così ha assicurato il ds Igli Tare nel pre-partita e dopo il fischio finale si è subito messo all'opera. Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione Tare ha chiesto informazioni su Alessio Cragno ai dirigenti del Cagliari. Il portiere classe '94, protagonista della serata con interventi decisivi su Luis Alberto e Immobile, dopo l'operazione alla spalla subita a inizio stagione, da gennaio in poi ha collezionato 13 presenze, esprimendosi su alti livelli. Cragno infatti è da tutti considerato uno dei migliori nel suo ruolo ed è nella rosa dei papabili per la nazionale italiana.

SIMEONE - Tare però non si è fermato al solo Cragno, in seconda battuta ha sondato anche la pista Giovanni Simeone. In particolare ha avuto un colloquio telefonico in cui ha approfondito la situazione dell'attaccante classe '95, in prestito dalla Fiorentina al Cagliari, ma con obbligo di riscatto condizionato. Il ds biancoceleste prima di Juventus - Lazio ha parlato di uno o due acquisti in attacco. Borja Mayoral del Real Madrid è sicuramente un obiettivo, ma non è il solo. Nella lista c'è anche Simeone, e uno con quel cognome alla Lazio non può passare inosservato.

LAZIO, MILINKOVIC: "FUTURO? RESTO QUA"

LAZIO-CAGLIARI, LA CONFERENZA DI INZAGHI

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME PAGE

Pubblicato il 24/07 alle 01.20