Calciomercato Lazio, si valuta Felipe Anderson tra pro e contro: la situazione

24.06.2021 07:10 di Leonardo Giovanetti Twitter:    vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Calciomercato Lazio, si valuta Felipe Anderson tra pro e contro: la situazione

Felipe Anderson e la Lazio, un amore mai tramontato che potrebbe riportare il giocatore in maglia biancoceleste. Quella che fino a qualche giorno fa sembrava una semplice suggestione di mercato ora potrebbe diventare una trattativa concreta. La Lazio ci pensa, Lotito e Tare non amano le minestre riscaldate ma la piazza lo riaccoglierebbe a braccia aperte. Sui social i tifosi non perdono occasione per dirgli di tornare nella Capitale, a casa sua, dove il brasiliano ha espresso il miglior calcio. Si valutano i pro e i contro dell'affare, la società è alla ricerca di esterni offensivi per il 4-3-3 di Sarri e Felipe Anderson è un nome che intriga, anche se al momento non è la prima scelta.

TRATTATIVA - Il giocatore ha il contratto in scadenza nel 2022 con il West Ham e questo potrebbe facilitare un'eventuale trattativa perché abbassa il costo del cartellino. Avere un solo anno di contratto, però, è un problema per un eventuale prestito perché di fatto esclude l'ipotesi del diritto di riscatto e dell'obbligo legato ai risultati. Nell'ultima stagione gli inglesi lo hanno girato in prestito al Porto dove però il giocatore non è riuscito a emergere. La Lazio, qualora decidesse di riportarlo a Formello, dovrà studiare la formula migliore per assicurarselo. In un calciomercato con più idee che cash, le possibilità sono un obbligo di riscatto alla prima presenza o direttamente a fine stagione. Altro ostacolo importante è lo status di extracomunitario che precluderebbe ulteriori acquisti senza il passaporto comunitario. Insomma, tanti ostacoli che rendono la trattativa in salita già in partenza ma tra i vari nomi sulla lista di Tare c'è concretamente anche quello di Felipe Anderson.

Pubblicato il 23/06

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.