Klinsmann: "Germania senza nove? Dopo Klose, non c'è stato più nessuno"

22.01.2022 13:30 di Edoardo Zeno Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Klinsmann: "Germania senza nove? Dopo Klose, non c'è stato più nessuno"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano

Jurgen Klinsmann ha fatto il punto sulla situazione in Bundesliga. Oltre ad elogiare i migliori talenti del campionato come Lewandowski, Haaland e Nkunku, l'ex attaccante tedesco, campione del mondo e d'Europa con la sua nazionale, ha commentato l'assenzadi un centravanti vero nella Germania dopo l'addio di Miro Klose. L'ex Lazio, capocannoniere nella storia del Mondiali, viene sempre ricordato con piacere dalla tifoseria tedesca. Klinsmann precisa ai microfoni di calciomercato.com: "È difficile dire perchè non ci sia un bomber così forte per la nazionale tedesca come lui anche se tutti lo stanno cercando. La volontà è quella di cercarli a livello giovanile, inserirli in un percorso e farli crescere. Tutti stanno lottando in Germania per trovare un bomber. Negli ultimi 15 anni sono usciti tanti trequartisti, tante ali, ma pochi 9. Werner, Wirtz, sono degli ottimi giocatori, ma non sono dei goleador nati. Dopo Klose, non c'è stato più nessuno”.