Pineda: "Non ho voluto partecipare al biscotto tra Udinese e Juventus"

L'ex calciatore argentino dell'Udinese Mauricio Pineda è tornato sull'ultima giornata del campionato 2001-2002 tra i friulani e la Juventus
12.07.2020 18:50 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Pineda: "Non ho voluto partecipare al biscotto tra Udinese e Juventus"

L'ex giocatore dell'Udinese Mauricio Pineda, ai microfoni de La Nacion, ha parlato dell'ultima giornata del campionato 2001-2002. In quel famoso 5 maggio, la Juventus ebbe la meglio proprio sull'Udinese, mentre l'Inter venne sconfitta dalla Lazio e superata proprio dai bianconeri: "Nel 2002 l'Udinese, che si era salvata la settimana prima, doveva affrontare la Juventus, che aveva bisogno di vincere la partita per conquistare lo Scudetto. Era l'ultima giornata, vinsero 2-0 e si laurearono campioni, mentre l'Inter di Hector Cuper perse a Roma. Avevo giocato tutte le partite da titolare, ma quella volta non volli scendere in campo, non volevo partecipare al biscotto. Qualche giorno prima dissi di avere un fastidio muscolare. Ora mi chiedono perché ne sto parlando dopo 20 anni, ma non capisco quale sia la sorpresa. Nessuno me lo ha mai chiesto, oltre al fatto che sono scomparso dall’ambiente. Non avrei avuto problemi a dirlo se me lo avessero chiesto prima".

LAZIO, LE CAUSE DELLA CRISI BIANCOCELESTE

LAZIO, SEDUTA DI SCARICO A FORMELLO

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME PAGE