Roma profondo rosso: l'indebitamento finanziario sale a 400 milioni

La Roma, con un nuovo comunicato, ha fatto ulteriore chiarezza sull'indebitamento finanziario della società che sale a 400 milioni
01.12.2020 07:05 di Jessica Reatini Twitter:    Vedi letture
Roma profondo rosso: l'indebitamento finanziario sale a 400 milioni

Continua a crescere e non accenna a placarsi il debito della Roma. La società infatti, come riportato dall'Ansa, sotto richiesta della Consob ha pubblicato un comunicato in merito alla sua situazione economica: "L'indebitamento finanziario netto consolidato adjusted al 31 ottobre 2020 è pari a 393,8 milioni di euro, in crescita di 94 milioni rispetto al 30 giugno 2020, sostanzialmente per i finanziamenti soci erogati nel periodo dalla controllante diretta NEEP Roma Holding S.p.A., come di seguito descritti, parzialmente compensati da un incremento delle disponibilità liquide". Al comunicato poi si aggiunge: "Si compone di disponibilità liquide, per 19,8 milioni (7,7 milioni al 30 giugno 2020), attività finanziarie non correnti, per 10 milioni (10 milioni di euro, al 30 giugno 2020), e debiti finanziari, per complessivi 423,6 milioni di euro (317,5 milioni di euro, al 30 giugno 2020)".

Pubblicato il 30/11

FORMELLO - Lazio, Luiz Felipe in gruppo. Milinkovic verso il rilancio

Lazio, Ciro e Jessica: ecco i nuovi tatuaggi della coppia - FOTO

TORNA ALLA HOME