DIRETTA | Calciomercato Lazio, Lotito ha poco tempo per mantenere la parola con Sarri

03.07.2022 10:05 di Tommaso Marsili Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
DIRETTA | Calciomercato Lazio, Lotito ha poco tempo per mantenere la parola con Sarri
TUTTOmercatoWEB.com

Lotito ha pochi giorni per mantenere la parola data a Sarri. Il presidente della Lazio ha promesso al suo allenatore che per il ritiro di Auronzo di Cadore (partenza il 5 luglio) avrebbe avuto la rosa al completo o quasi. Dopo gli acquisti di Marcos Antonio e Cancellieri, all'appello mancano ancora due difensori, due portieri ed eventualmente un altro centrocampista e/o attaccante.

PORTA - Tra i pali il mistero sembra essere quasi risolto: arriverà Vicario dall'Empoli, anche se il patron potrebbe tentare in extremis un ultimo assalto a Carnesecchi. Come secondo il più papabile sembrerebbe essere Sirigu.

DIFESA - In difesa c'è leggermente più incertezza. L'accordo con Romagnoli non è stato ancora trovato, ma si lavora alacremente per cercare di arrivare alla fumata bianca nelle prossime ore (la differenza tra domanda e offerta è di circa 500mila euro). Il Fulham spinge, ma la Lazio ha la priorità. Casale sarà l'altro rinforzo: il sì, dopo mesi estenuanti di trattativa, è atteso a breve in modo tale che il giocatore possa partire in Veneto con i nuovi compagni. Nell'affare inserito Raul Moro. Gila, lasciato in stand-by, potrebbe andare al Getafe

CENTROCAMPO - La mediana non è la priorità. Solo in caso di partenza di uno dei pezzi forti (Luis Alberto o Milinkovic) potrebbe cambiare qualcosa. Al momento il più richiesto è lo spagnolo, il Siviglia lo cerca, ma per una cifra inferiore ai 30 milioni non si muove da Roma. Se il Mago dovesse lasciare Formello sarebbe pronto Ilic: è stato bloccato in attesa di capire eventuali mosse. 

ATTACCO - Il reparto offensivo laziale, a meno che non ci siano colpi di scena, è completo. L'ingresso di Cancellieri ha chiuso il reparto. Rimane la suggestione Mertens, ma c'è da vedere se il club affonderà il colpo sfruttando l'arma Sarri.