Feltri: “Immobile sottovalutato, Tare un campione autentico. Su Lotito…”

Il noto giornalista Vittorio Feltri ha elogiato la Lazio per il sorprendente cammino in campionato, oltre ad Simone Inzaghi, Tare e Lotito.
14.01.2020 09:40 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Feltri: “Immobile sottovalutato, Tare un campione autentico. Su Lotito…”

La Lazio ha chiuso il girone d’andata, nonostante la gara da recuperare contro il Verona, al terzo posto, reduce da dieci vittorie consecutive. La ‘banda Inzaghi’ è dunque ad un passo dalle prime due in classifica, tanto che la parola Scudetto non sembra essere più vietata dalle parti di Formello. Il noto giornalista Vittorio Feltri, direttore di Libero, ha elogiato la compagine biancoceleste, sottolinenando i risultati raggiunti fin qui: “La squadra attualmente più sorprendente è senza dubbio la Lazio. A tratti mette in atto un gioco travolgente, di norma tradotto in gol bellissimi segnati da Immobile, un atleta per lungo tempo sottovalutato. Lotito? Un signore antipatico a molti, ma dotato di un talento dirigenziale assai raro nel mondo del calcio. Tare un albanese che da calciatore era abbastanza scarso ma che, dietro la scrivania, è un campione autentico. Infine occorre puntare i fari sull’allenatore, Inzaghi junior, già punterò e ora dominus della panchina, il quale all’inizio sembrava un tecnico precario, poi invece è cresciuto e si è rivelato fenomenale. Questa dei biancocelesti è una storia che merita di essere celebrata”, riporta la rassegna stampa di Radiosei.

Serie A, classifica assist: Luis Alberto leader assoluto

Lazio regina di Coppe: dal 1998 otto finali e sei vittorie

TORNA ALLA HOMEPAGE