Lazio, dal gol nel derby al ritorno in campo: Lulic colpisce sempre al 71'

23.01.2021 09:00 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lazio, dal gol nel derby al ritorno in campo: Lulic colpisce sempre al 71'

Il momento più atteso, inseguito per un anno intero, è arrivato in Lazio - Parma. Al 71' della sfida di Coppa Italia, Simone Inzaghi ha fatto entrare in campo Senad Lulic dopo 351 giorni di assenza. Il 71, riporta la rassegna stampa di Radiosei, d'ora in poi non indica soltanto il minuto in cui il bosniaco giustiziò la Roma nel derby del 26 maggio 2013, ma anche quello di un ritorno che sa di rinascita. Il tecnico l'ha inserito nonostante il risultato fosse in bilico. L'obiettivo era quello di testarlo per verificare le sue condizioni, e il capitano ha risposto alla grande, evitando praticamente un gol fatto con un provvidenziale salvataggio sul tiro di Mihaila. Un intervento che dimostra che Senad è ancora un giocatore vero, che spazza via le voci che volevano la sua carriera praticamente al capolinea. È scattato, è rientrato, ha fatto contrasti senza risparmiarmi mai. Dovrà trovare la tenuta, ma lo farà un po' alla volta. Ecco perché Inzaghi lo utilizzerà per il momento per spezzoni di gara. 

UN VALORE AGGIUNTO - Il rientro di Lulic è fondamentale per la Lazio, prima di tutto perché consente di avere un'alternativa in più sulla fascia sinistra, dove per ora è stato adattato Marusic. Ma ancor di più, è un valore aggiunto per il contributo morale che garantisce. Capitano della squadra, si è dimostrato essere nel corso degli anni un leader ascoltato e influente all'interno dello spogliatoio. Ai compagni è mancato, nonostante fosse tornato a svolgere il suo compito di "senatore" già nelle ultime settimane. Adesso potrà tornare a dare una mano anche in campo: Lulic colpisce sempre al 71'.

PRIMAVERA - Lazio - Milan, finalmente in campo: l'anteprima del match

La Lazio e la Seleçao Sacerdoti: in campo per ridare vita agli oratori

TORNA ALLA HOMEPAGE