Lazio, quando Inzaghi regalò la 100esima vittoria a Eriksson: i dettagli

Un gol di Simone Inzaghi al Brescia permise a Eriksson di vincere la 100esima gara da allenatore della Lazio. Il piacentino vuole imitarlo...
16.01.2020 11:30 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    Vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lazio, quando Inzaghi regalò la 100esima vittoria a Eriksson: i dettagli

Simone Inzaghi insegue quota 100. Niente pesnione anticipata per il mister biancoceleste, ma la voglia di arrivare in tripla cifra come vittorie sulla panchina della Lazio. Dopo il successo sulla Cremonese, l'allenatore è arrivato a quota 99 e ha voglia, già sabato contro la Sampdoria, di arrotondare. L'obiettivo è quello di raggiungere il suo maestro Sven Goran Eriksson spintosi fino a 106 successi. Lo svedese tagliò il traguardo a novembre del 2000 battendo il Brescia in rimonta. Grande protagonista fu proprio Simone Inzaghi. L'allora numero 21 delle aquile subentrò al posto dell'infortunato Claudio Lopez. Come sottolinea l'edizione odierna de Il Corriere della Sera, il centravanti si procurò il rigore dell'uno a uno (iniziale vantaggio lombardo con Hubner) per poi firmare la rete del successo deviando in porta una conclusione di Ravanelli. Un ricordo lieto e chissà che 20anni dopo Simone non possa imitare il suo ex tecnico.

Serie A, media spettatori in crescita: bene la Lazio, comandano le milanesi

PAIDEIA - Lazio, controlli per Cataldi e Marusic: per Danilo si teme la lesione

TORNA ALLA HOMEPAGE