Lazio, Strakosha verso il ritorno tra i pali. Ma c'è il nodo rinnovo

08.03.2021 08:15 di Federico Marchetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Lazio, Strakosha verso il ritorno tra i pali. Ma c'è il nodo rinnovo

In una stagione altalenante dal punto di vista delle prestazioni di squadra uno degli assenti costanti nella Lazio è stato Thomas Strakosha, fermato prima dal Covid-19, poi dalle prove più convincenti da parte di Reina e infine da un problema al ginocchio. Adesso però, come riporta l'odierna rassegna stampa a cura di Radiosei, a Formello c'è aria di un controsorpasso sul portiere spagnolo da parte di Strakosha, che si allena con buoni risultati da un paio di settimane e che probabilmente avrà una nuova chance di dimostrare quanto vale da titolare contro il Crotone. Reina ha giocato praticamente tutte le partite dallo scorso ottobre, ha avuto un ottimo rendimento ma adesso sta cominciando a evidenziare qualche calo, soprattutto nell'ultimo confronto con la Juventus: ecco perché ora più che mai alla Lazio serve uno Strakosha in forma e sicuro di sé. Resta comunque in piedi la questione rinnovo: il contratto del portiere albanese scade nel 2022 e, se la scorsa estate si era cominciato a parlare di prolungamento, le vicissitudini di questa stagione hanno bloccato la trattativa. La situazione è ora un rebus, con la Lazio che vuole rivedere il portiere titolare che aveva difeso i pali fino a qualche mese fa e con Strakosha che dal canto suo vuole capire se il club ha ancora intenzione di investire su di lui, mentre in caso contrario è pronto a chiedere una cessione già la prossima estate. Tutto passa per il campo, la questione in porta resta aperta.