Serie A, arrivano gli spalti virtuali con loghi e colori delle due squadre in campo

Stadi un po' meno vuoti, almeno all'apparenza, con gli spalti virtuali introdotti per la prima volta nel match di ieri tra Torino e Lazio
01.07.2020 10:15 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Jessica Reatini
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
Serie A, arrivano gli spalti virtuali con loghi e colori delle due squadre in campo

Non ci sono i tifosi, almeno per ora, durante le partite del campionato di Serie A. Molte società in modo autonomo hanno provato a rendere lo spettacolo “meno silenzioso” o per lo meno hanno cercato di rendere gli impianti vuoti meno spettrali coprendo magari alcuni settori con striscioni o loghi. In aiuto, anche dello spettatore televisivo che non ha altro modo per seguire la sua squadra del cuore, è arrivata la Lega che ha dato il via libera proprio dal match tra Torino e Lazio agli spalti virtuali. Come riporta la rassegna stampa di Radiosei a riempirli ci saranno i simboli e i colori delle due squadre in campo, oltre allo stemma della Lega calcio. Non per tutta la durata del match ma nei momenti più importanti: entrata delle squadre e all’inizio dei due tempi di gioco.

FORMELLO - Lazio, emergenza in attacco: Inzaghi con il solo Correa

Lazio, Farris: "La squadra sta crescendo. Milan? Possibile cambio di modulo"

TORNA ALLA HOME