Stankovic: "Orgoglioso che la Lazio sia così in alto. Il derby di Roma..."

Dejan Stankovic applaude la Lazio di Simone Inzaghi e racconta aneddoti del derby con la Roma che dura due settimane e non novanta minuti...
22.05.2020 10:30 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    Vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Valeria Abis/PhotoViews
Stankovic: "Orgoglioso che la Lazio sia così in alto. Il derby di Roma..."

RASSEGNA STAMPA - «Il derby di Belgrado lo sento da tifoso, da ex giocatore e da allenatore. A Roma il derby dura due settimane. A Milano è uno spettacolo. Nella stagione del Triplete, cominciata con un pareggio contro il Bari, la svolta fu la vittoria per 0-4 sul Milan. È la forza delle grandi rivalità». A parlare così è Dejan Stankovic. L'ex centrocampista ha parlato sulle pagine de La Repubblica dieci anni dopo la Champions conquistata con la maglia dell'Inter. Il serbo ha ovviamente parlato anche della Lazio, squadra che lo ha portato in Italia. Ecco le sue parole: «Allenare l'Inter? Mi piacerebbe, è casa mia. E sono contento che Inter e Lazio siano lì su in classifica. Ne ho parlato con Mihajlovic. Se da Mancini ho imparato il lavoro sul campo, e da Mourinho la determinazione, Sinisa mi ha insegnato a non mollare. Ci sentiamo tutti i giorni, è più di un fratello, è padrino dei miei tre figli».

LAZIO, LE ULTIME SU TEST E RIENTRI DALL'ESTERO

CALCIOMERCATO LAZIO, LE ULTIME SU KUMBULLA, FARAONI E CASTAGNE

CLICCA QUI PER TORNARE IN HOMEPAGE