PRIMAVERA - Lazio, Roma battuta! Giallorossi stesi e superati col rigore di Gonzalez

22.12.2023 16:22 di Lavinia Saccardo Twitter:    vedi letture
Fonte: Lavinia Saccardo - Lalaziosiamonoi.it
PRIMAVERA - Lazio, Roma battuta! Giallorossi stesi e superati col rigore di Gonzalez

La Lazio Primavera festeggia a Formello una vittoria bellissima! I biancocelesti sconfiggono i cugini con il rigore trasformato al 75’ da Diego Gonzalez. Match ricco di adrenalina come da tradizione, ma scarico di occasioni, specie nel primo tempo. La Lazio ora sale al secondo posto in classifica a 29 punti scavalcando quindi i giallorossi che restano a 27. Il campionato torna a gennaio con la lazio che il 6 volerà a Milano contro l’Inter.

Primavera 1 TIM | 15ª giornata

Venerdì 22 dicembre 2023, ore 14:30

Campo Mirko Fersini, Formello (RM)

LAZIO (4-3-3): Magro; Bedini (56' Zazza), Dutu, Ruggeri, Milani; Di Tommaso, Bordon, Sardo; Yordanov (56' Napolitano), Gonzalez (90' Sulejmani), Sana Fernandes (90' Petta). A disp.: Renzetti, Petta, Sulejmani, Bigotti, Marini, Cappelli, Nazzaro, Gelli, Cuzzarella. All.: Stefano Sanderra

ROMA (4-3-3): Marin; Louakima (80' D'Alessio), Plaia (86' Ienco), Keramitsis, Oliveras; Pisilli, Vetkal, Mannini; Joao Costa (80' Marazzotti), Mlakar (76' Misitano), Cherubini. A disp.: Razumejevs, Cichella, Ivkovic, Guerrero, Graziani, Bah, Nardin. All.: Federico Guidi.

Arbitro: Mario Perri (sez. di Roma 1)

Assistenti: Egidio Marchetti-Santino Spina

Ammoniti: Ruggeri (L); Keramitsis, Marin, Vetkal (R)

Espulsi: ///

FINE SECONDO TEMPO

90+4' - Triplice fischio! La Lazio vince il derby della Capitale.

90' - Quattro minuti di recupero concessi.

90' - Nella Lazio esce Sana Fernandes, al suo posto Petta.

89' - Ultimo cambio per la Lazio: entra Sulejmani al posto di Gonzalez.

89' - Presa alta di Magro sul tentativo giallorosso: mischia in area, la sfera rimbalza a pochi centimetri dalla porta ma il portiere la fa sua.

86' - Ultimo cambio per la Roma: esce Plaia, al suo posto Ienco.

84' - Giallo per Vetkal per fallo su Sana Fernandes.

80' - Nuovi cambii per Guidi: esce Louakima ed entra D'Alessio. Esce anche Joao Costa, al suo posto Marazzotti.

78' - A terra Keramitsis, staff medico giallorosso in campo.

76' - Cambio in casa Roma: esce Mlakar, al suo posto Misitano.

75' - GOOOOOOOOOOLLLLL LAZIOOOOOOOO! Occasione dal dischetto per Diego Gonzalez che spiazza Marin e porta in vantaggio i biancocelesti.

73' - Calcio di rigore per la Lazio! Marin atterra in uscita Gonzalez che stava per tirare a pochi passi dalla porta. Il portiere si becca il giallo.

70' - Fallo di Mannini su Sana Fernandes. Punizione a favore dei biancocelesti battuta da Diego Gonzalez: tiro assolutamente da dimenticare.

66' - Tensione in campo. Qualche scintilla tra i giocatori con Perri che cerca di riportare la calma. Rumoreggia il pubblico che chiede sanzioni più pesanti in direzione dei calciatori della Roma.

63' - Tentativo dalla distanza ancora di Joao Costa. Pallone decisamente alto sopra la traversa.

60' - Punizione affidata a Pisilli, pallone che si stampa diretto sulla barriera.

59' - Giallo per Ruggeri. Punizione dalla trequarti per i giallorossi.

56' - Doppio cambio in casa Lazio: esce Yordanov, entra Napolitano. Zazza entra al posto di Bedini.

55' - Pallone perso sulla mediana dalla Lazio: Cherubini ruba la sfera, corre verso l'area avversaria e prova il tiro di potenza. Magro dice di no.

50' - Grande parata di Marin con i piedi sul tiro di Sana Fernandes in scivolata. Bella giocata del laziale che era corso versa l'area avversaria superando in velocità Loaukima.

48' - Ripartenza della Lazio con Sana Fernandes, palla un po' troppo larga pr Gonzalez che se la fa rubare da un avversario. Roma in gestione del pallone.

46' - Riprende la gara al campo Mirko Fersini.

INIZIO SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO

45' - Termina il primo tempo.

43' - Tiro insidiosissimo di Mannini che trova però il palo. La Roma flirta con il gol, ma fa i conti con la sfortuna.

41' - Giallo per Keramitsis per fallo su Diego Gonzalez. Il pubblico applaude per il primo cartellino sfoderato in una sfida spezzettata da tante entrate scomposte che forse avrebbero meritato sanzioni più dure.

36' - Risultato ancora bloccato sullo 0-0. Le due squadre non riescono a sfruttare le poche occasioni create. 

34' - Tiro di Joao Costa dalla destra, pallone deviato, sarà calcio d'angolo.

31' - Un po' di tensione a bordo campo di fronte alla panchina della Roma. L'arbitro riporta la calma.

28' - Brava la difesa della Lazio a farsi trovare pronta sui diversi tiri insidiosi da parte dei giallorossi. Buon momento per la squadra di Guidi che sta schiacciando da qualche minuto i biancocelesti nella propria metà campo.

22' - Calcio d'angolo per la Lazio: la pennellata di Sardo è perfetta, miracolo di Marin che la alza sopra la traversa.

20' - Tiro-cross di Sana Fernandes dal fondo del campo, trova Sardo che tenta il tiro dal limite, palla sporcata da un avversario che la manda i corner.

16' - Cross rasoterra dalla destra di Loakima che trova Pisilli al limite dell'area. Il tiro è troppo debole, Magro fa facilmente sua la sfera. 

15' - Corner battuto corto dalla Roma chepunta sul giro palla. Sfera allontanata dalla difesa biancoceleste.

11' - Primi dieci minuti senza occasioni interessanti per le due squadre. Roma che non si risparmia ad entrare in modo un po' troppo aggressivo sui piedi degli avversari. 

8' - Sana fernandes atterrato di nuovo, stavolta da Joao Costa nei pressi dell'area di rigore giallorossa. Si riparte da un calcio di punizione per la squadra di Sanderra.

5' - Contatto tra Mlakar e Sana Fernandes in area: il laziale cade e protesta chiedendo il calcio di rigore. Per l'arbitro si può proseguire.

3' - Primi minuti di studio per le due squadre.

1' - Fischio d'inizio, si parte!

INIZIO PRIMO TEMPO

Buongiorno da Lavinia Saccardo e benvenuti alla diretta scritta di Lazio - Roma, gara valida per la 15a giornata del campionato di Primavera 1. Lo stadio Mirko Fersini oggi ospita la stracittadina, con le due compagini capitoline che continuano a sognare la vetta della classifica. I giallorossi infatti sono attualmente secondi in classifica a 27 punti, i biancocelesti alle spalle ad un solo gradino di distanza. Il gap è minimo e ciò rende ancora più infuocata una sfida che già di per sé, per la sua storia e per ciò che rappresenta, significa ottenere la supremazia cittadina almeno fino alla sfida di ritorno.