FORMELLO - Lazio, Marusic si candida. Torna Immobile, Patric spera

28.09.2019 07:35 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
FORMELLO - Lazio, Marusic si candida. Torna Immobile, Patric spera

FORMELLO - Due allenamenti a disposizione per preparare la sesta giornata di campionato. Il primo scivola via stamattina al Fersini: infermeria vuota, squadra al completo e sul campo per la seduta dell’antivigilia. Radu è rientrato dal forte attacco influenzale e si riprenderà una maglia nel terzetto difensivo. Occhio alle sorprese, se così si possono definire: Inzaghi potrebbe pensare a Patric per chiudere il reparto alla destra di Acerbi, così come successo nella trasferta di Ferrara. Lo spagnolo venne sostituito a inizio ripresa. Il ballottaggio è aperto e comprende i nomi di Luiz Felipe, titolare contro Genoa e Inter, Vavro (sarebbe l’esordio dal 1’ in Serie A) e Bastos, che però in mattinata si è mosso sul centrosinistra come alternativa a Radu. Tutti in corsa, almeno fino alla rifinitura di domani. 

MOSSE. La novità, rispetto a San Siro, potrebbe essere anche l’impiego a destra di Marusic, in gol domenica scorsa con il Parma. Il montenegrino è squalificato in Europa League (deve scontare altri due turni di stop) e Lazzari ha inciso poco a Milano. Valutazioni in corso. A sinistra tornerà Lulic, questo è certo, così come l’impiego in mezzo di Milinkovic, Leiva e Luis Alberto. Davanti riecco Immobile, lanciato da Inzaghi già nel postpartita di Inter-Lazio. Da capire il suo partner offensivo. Stamattina c’era Correa al suo fianco. Ma Caicedo spera e ha le stesse chance del Tucu, utilizzato per 90’ nelle ultime tre gare consecutive. Le rotazioni del turnover potrebbero coinvolgere anche il suo nome. 

Pubblicato il 27/09 alle 12:45