FORMELLO - Lazio, ancora ranghi ridotti: Bastos verso una maglia

19.07.2020 07:30 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
FORMELLO - Lazio, ancora ranghi ridotti: Bastos verso una maglia

Antivigilia a ranghi ridotti, anzi ridottissimi, per la Lazio in quel di Formello. Inzaghi approfitta delle ore in più a disposizione rispetto alle scorse settimane per far rifiatare i calciatori acciaccati, che si allenano all'interno del centro sportivo effettuando delle sedute in palestra e fisioterapiche. Sul campo ci sono talmente pochi elementi che la prove tattiche anti-Juventus vengono rinviate direttamente a domani. Inzaghi non recupererà nessuno dall'infermeria, anzi, alle assenze di Leiva, Marusic, Correa, Moro e Lulic, si aggiunge anche quella di Radu, fermato da una lesione al polpaccio che potrebbe far finire qui il suo campionato. Le decisioni sulla formazione verranno prese soltanto nelle prossime 48 ore, la rifinitura di domani potrebbe essere decisiva. 

I DUBBI - In difesa ci sono quattro giocatori per tre maglie. Luiz Felipe e Acerbi sicuri del posto, Bastos è in vantaggio su Vavro per la terza. Se questa dovesse essere la scelta, l'ex Sassuolo potrebbe spostarsi sul centro-sinistra. A centrocampo invece, si sono allenati sul campo soltanto Lazzari, Milinkovic e Parolo. Sono rimasti a riposo tutti gli altri, da Cataldi a Luis Alberto passando per gli esterni di sinistra Jony e Lukaku (oggi da quella parte si è mossa Djavan Anderson). Solo domani il quadro sarà più chiaro. Davanti verso la conferma la coppia formata da Immobile e Caicedo. Correa infatti, nonostante i progressi, non verrà convocato. In questi giorni l'argentino sta svolgendo un differenziato in orari diversi dal resto della squadra insieme a Raul Moro.