Cagliari - Lazio, il precedente: Cissé uomo-assist e Rocchi fa 100

Il 30 ottobre 2011 l'ex capitano biancoceleste raggiunge un traguardo storico e aiuta la squadra di Reja a vincere contro i rossoblù.
16.12.2019 09:15 di Alessandro Menghi Twitter:    Vedi letture
Fonte: Alessandro Menghi - Lalaziosiamonoi.it
Cagliari - Lazio, il precedente: Cissé uomo-assist e Rocchi fa 100

CAGLIARI - LAZIO, PRECEDENTE - Sarà un Cagliari-Lazio d'alta quota, come non mai forse. Tra l'ambizione Champions League dei sardi e un sogno scudetto cullato sottovoce dai biancocelesti, la sfida si preannuncia interessante. Inzaghi cerca l'ottavo successo consecutivo in campionato, magari si augura finisca come il 30 ottobre 2011.

100 VOLTE ROCCHI - È la Lazio di Cissé e Klose in attacco con Hernanes più dietro ad inventare, se la gioca così Reja. Ma il primo, grande pericolo è del Cagliari con Ariaudo che da un passo, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, spara alto sopra la traversa. Suona la carica Ledesma, risponde lui con una botta da fuori che finisce sul fondo. La Lazio soffre i palloni alti: sul cross di Cossu Thiago Ribeiro trova il tempo per l'impatto di testa ma non lo specchio. Azione di qua, azione di là, questa volta i biancocelesti vanno a segno: Brocchi in verticale per Cissé che spalle alla porta appoggia per Lulic, destro a giro di prima intenzione che si insacca per l'1-0. La sventola dalla distanza di Nainggolan seguita con lo sguardo da Marchetti anticipa il raddoppio della Lazio: Cissé è ancora uomo-assist con un traversone calibrato per la testa di Klose che tutto solo fa 2-0. Nel secondo tempo il Cagliari prova ad accorciare le distanze prima con Ibarbo e poi con Thiago Ribeiro, ma senza fortuna. E allora la Lazio cala il tris con Rocchi: colpo di testa che Agazzi devia sulla traversa, ma sulla ribattuta ancora l'attaccante biancoceleste ribadisce in rete. Per Rocchi è il gol numero 100 con l'aquila sul petto, per la Lazio una vittoria importante.

Jeda: "Lazio, il Cagliari giocherà per vincere! Il fattore campo è l'arma in più"

Acquafresca: "Questa Lazio è da Scudetto. Per due volte vicino ai biancocelesti"

Torna alla home page