Lazio, Milinkovic: "Siamo molto incazzati, testa già a sabato"

Il centrocampista della Lazio ha commentato su Instagram la sconfitta di ieri sera sul campo dell'Atalanta. Si pensa già alla Fiorentina
26.06.2020 07:15 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Tommaso Marsili
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lazio, Milinkovic: "Siamo molto incazzati, testa già a sabato"

Le grande conquiste della Lazio non sono mai arrivate in maniera semplice e scontata. Il primo scudetto fu vinto dopo tensioni nel campionato a causa del Colera. Nel 1986 i capitolini subiscono una grave penalizzazione per il calcioscommesse, ma nonostante tutto sono riusciti a rimanere in B evitando di sprofondare negli abissi del calcio italiano. Negli anni più floridi della storia laziale, quelli dell'era Cragnotti, il titolo di campioni d'Italia è arrivato dopo una dura lotta con la Juventus fino all'ultima giornata.

Quest'anno il Coronavirus ha interrotto momentaneamente i sogni di gloria della squadra guidata da Inzaghi. Al ritorno in campo, i biancocelesti sono risutati visibilmente stanchi non riuscendo a conquistare i tre punti. Questo ha acceso il fuoco dentro i giocatori che vogliono a tutti i costi tornare a vincere. Esempio lampante di tutto ciò è Milinkovic: su Instagram si è lasciato andare ad un commento sulla gara che evidenzia quanto il collettivo ci tenga a fare bene. Il serbo ha scritto: "Siamo molto incazzati, veramente tanto... Non molliamo, testa già a Sabato!". Con questo spirito si può andare lontano, la storia lo insegna.

Giudice Sportivo, settima sanzione per Milinkovic. Stangata per Skriniar 

Atalanta - Lazio, Milinkovic detta legge! E contro le big...

TORNA ALLA HOMEPAGE

Pubblicato il 25/06 alle 13.00