RITIRO LAZIO, GIORNO 4 - Acerbi e Parolo svitano la bici di Ripert: che scherzo! - VIDEO

16.07.2019 10:41 di Mirko Borghesi Twitter:    Vedi letture
Fonte: dai nostri inviati Mirko Borghesi e Alessandro Zappulla - Lalaziosiamonoi.it
RITIRO LAZIO, GIORNO 4 - Acerbi e Parolo svitano la bici di Ripert: che scherzo! - VIDEO

Uno di quei siparietti che testimoniano la bontà del gruppo Lazio. La corsa al Lago di Santa Caterina è stata oggi l'occasione per sorridere, oltre che per godere del lavoro atletico dei calciatori. Da Cataldi che si è complimentato con l'alieno Lazzari: "Ma non hai una goccia di sudore, com'è possibile", passando per Parolo: "C'è tanto traffico che sembra la prima domenica di Luglio oh", finendo con un Durmisi carico: "Voglio andare più forte!", al quale ha risposto un Farris realista: "Con calma, con calma, che se ti fai male poi stai fermo un anno". Sono Parolo e Acerbi i protagonisti però della scenetta "principe" della mattinata. Una premiata ditta improvvisata ai danni del malcapitato Ripert. Parolo si è adoperato per distrarre il preparatore atletico con un discorso piuttosto campato in aria, mentre Acerbi gli svitava il sellino della bicicletta come nelle migliori scene fantozziane. Alle lamentele successive della vittima, Acerbi si è giustificato alzando le mani: "È stato uno di Auronzo". E giù risate, in un clima bellissimo. (CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO O ATTENDI IL CARICAMENTO A FINE ARTICOLO).