Serie A, termina assemblea di Lega: "Salvaguardare merito sportivo in caso di stop"

05.06.2020 21:45 di Daniele Rocca Twitter:    Vedi letture
© foto di Stefano Di Bella
Serie A, termina assemblea di Lega: "Salvaguardare merito sportivo in caso di stop"

AGGIORNAMENTO ORE 21.45 - Salvaguardare il merito sportivo. È la scelta della Lega di Serie A, riunita oggi in assemblea, qualora il campionato dovesse fermarsi definitivamente. "Per quanto riguarda i principi previsti dal Comunicato 196/A della Figc, e in vista delle relative delibere che dovranno essere assunte in seno al Consiglio Federale del prossimo 8 giugno - si legge in una nota di via Rosellini - l'Assemblea ha dato indicazione ai rappresentanti della Lega Serie A di votare in favore di soluzioni che salvaguardino sempre il merito sportivo qualora non fosse possibile portare a termine il campionato di Serie A". Nella riunione "è stata analizzata la composizione del Consiglio di Lega ed è stato stabilito che si procederà a votazione per nomina del nuovo Consigliere per completare la governance alla prima Assemblea utile".

È cominciata in videoconferenza l'assemblea di Lega A, l'ultima prima del Consiglio Federale di lunedì. I venti club, a una settimana dal ritorno in campo con le semifinali di Coppa Italia, si confronteranno sull'imminente ripresa: i playoff in caso di nuova interruzione del campionato non scaldano i cuori, si valuta l'algoritmo proposto dal presidente Figc Gravina. È ipotizzabile che le società faranno anche il punto sul decreto ingiuntivo a Sky e sulle dilazioni da ricevere dagli altri broadcaster.