Cellino: "Lotito mi soffre perché so farlo tacere, ma gli attacchi nei suoi confronti..."

01.06.2020 10:30 di Federico Marchetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Cellino: "Lotito mi soffre perché so farlo tacere, ma gli attacchi nei suoi confronti..."

Massimo Cellino non ha visto di buon occhio da subito la ripresa della Serie A, le esternazioni delle scorse settimane hanno segnato un cambio di rotta da parte del patron del Brescia. Come riporta l'odierna rassegna stampa a cura di Radiosei, Cellino ha parlato delle dinamiche interne alla Lega Serie A e del suo rapporto con Lotito "Claudio mi soffre (sorride, ndr). E mi soffre perché sono l’unico che riesce a farlo tacere. Se uno fa una domanda a Dal Pino, è lui che risponde. Ma Dal Pino non ha bisogno di un portavoce, è in gamba, ha idee e personalità. Non mi sono piaciuti né gli attacchi a Lotito per una vicenda peraltro caduta in prescrizione, né le reazioni… Ho pensato che ci fosse sotto qualcosa, che quegli attacchi dovessero essere letti in modo diverso. Quando si fanno certe affermazioni occorre avere a disposizione delle carte, le prove".