Lazio, è l'ora di Zaccagni: in campionato nessuno come lui

13.03.2022 08:00 di Ludovica Lamboglia Twitter:    vedi letture
Lazio, è l'ora di Zaccagni: in campionato nessuno come lui
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

RASSEGNA STAMPA - Mattia Zaccagni è diventato imprescindibile. Arrivato nella sessione di calciomercato dell'estate scorsa, l'ex Verona non ha avuto subito un buon inizio per i molteplici infortuni che lo hanno tenuto fermo. Tic tac, scatta l'ora e Zaccagni inizia a rinascere diventando una pedina fondamentale per lo scacchiere di Maurizio Sarri. Come riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei, da febbraio in poi nessun giocatore del campionato ha partecipato a più gol di lui: due reti più due assist. L'arciere per eccellenza scocca frecce a suon di gol, dribbling e strappi decisivi per il gioco targato Sarri.

NUMERI - Zaccagni ha spiccato il volo a dicembre, da allora non s’è più fermato e ha imparato ad attaccare maggiormente la porta sotto consiglio del tecnico toscano. Nel 2022 fino alla 28° giornata, solo Berardi ha servito più assist di lui in campionato (5 contro 3). Nella Lazio invece, sempre nel 2022, solo Luis Alberto ha spedito al tiro più compagni rispetto a Zac (22 volte contro 13). Non solo, perché l'esterno è anche il più bersagliato dagli avversari: nessuno subisce falli quanto lui nella Lazio, ne ha subiti 47. Sarri si affida a Zaccagni per il rush finale, è ormai decisivo per la Lazio e nel frattempo aspetta la chiamata di Mancini per i playoff dei Mondiali.