Lazio, Montesano: "Mi manca lo stadio, che male fanno 20mila persone distanziate?"

04.01.2021 09:00 di Federico Marchetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio, Montesano: "Mi manca lo stadio, che male fanno 20mila persone distanziate?"

Lo stadio manca a tutti, l'impossibilità di poter seguire da vicino la propria squadra del cuore è diventata la normalità in questi tempi anormali. Lo sa anche Enrico Montesano, attore storico tifoso della Lazio che, come riporta l'odierna rassegna stampa a cura di Radiosei, parla di limitazione delle libertà: "Io faccio una vita riservata, leggo e studio, ma a cena con i miei amici andrei volentieri, come a teatro o allo stadio, a vedere la Lazio: che male fanno 20.000 abbonati distanziati? Ebbene sì, ho anche questa grave pecca da bastian contrario, sono laziale. Non è importante andare allo stadio? Lo è invece, perché rappresenta un momento di socialità, di fratellanza, di coralità, di ritorno alla fanciullezza. Quando guardi una partita o la giochi non pensi alla critica, agli insuccessi, alla famiglia, alle tasse".