Lazio, premio scudetto rinviato: tutti i retroscena del bonus tricolore

13.02.2020 09:14 di Francesco Tringali   Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, premio scudetto rinviato: tutti i retroscena del bonus tricolore

Quando si parlava di premio scudetto, a inizio stagione in casa Lazio, molti tifosi non davano molto credito a una situazione che sarebbe cambiata rapidamente da lì a poco. Già dal rinnovo del rapporto con Inzaghi, la scorsa estate, il bonus tricolore è entrato a far parte del vocabolario laziale, ma anche all'interno dei contratti di tecnico e alcuni giocatori. Fino ad arrivare ai premi collettivi, da pattuire tra società e atleti in ogni stagione. Ma contrariamente a quanto emerso, a dicembre di scudetto a Formello non s'è parlato, ma ci si è orientati solo sul premio Supercoppa di Riyad (20mila euro a testa tra staff tecnico, giocatori, magazzinieri ecc.). Del premio più importante dunque non s'è fatto parola, anche un po' per scaramanzia, ma in Lega non è stato depositato nessun accordo. Lotito a inizio dicembre aveva pensato a una cifra vicina ai 10 milioni, riporta la rassegna stampa di Radiosei, ma oggi, con un obiettivo così raggiungibile la posta potrebbe aumentare.