Lazio, Zaccagni è diventato fondamentale. Ora il rinnovo...

22.09.2022 07:30 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio, Zaccagni è diventato fondamentale. Ora il rinnovo...
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Non è stato convocato in Nazionale, sfrutterà la sosta per riposare. Mattia Zaccagni è rimasto a Formello, era reduce da un affaticamento muscolare, ha recupero in extremis per la sfida dello “Zini” contro la Cremonese. Sarri sorride, non ama le diaspore causate dalla sosta internazionale, avrebbe preferito “giocare un paio di partite in 15 giorni”, piuttosto che fermarsi e veder andare via diversi elementi della rosa. Non Zaccagni, Mancini l’ha tenuto casa, non è una scelta definitiva, almeno così filtra da ambienti vicini al ct. Sarebbe masochismo per una Nazionale povera di talento. Zaccagni si sta imponendo, ha iniziato la stagione alla grande, lo dimostra il dato dei falli subiti, l’ex Verona è il giocatore che ne ha prese di più in Serie A (25). Usa il corpo, sterza e va e al difensore avversario non resta che usare le maniere forti. 

RINNOVO - La Lazio lo sa e se lo tiene stretto, Zaccagni è uno dei pilastri sui quali si sta costruendo, sui quali è partita la rifondazione voluta da Sarri. Il classe ’95 non è mai stato messo sul mercato, a differenza di qualche voce circolata a inizio estate. Anzi, presto potrebbero iniziare i discorsi per il rinnovo. Non che ci sia fretta, Zaccagni è in scadenza nel 2025, in virtù dell’accordo siglato il 31 agosto di un anno fa. Ma Lotito è abituato a offrire il rinnovo a quei giocatori che offrono un rendimento positivo e si calano bene nella realtà biancoceleste, l’ha fatto sempre, è un sua peculiarità. Per questo, tra ottobre e novembre potrebbero essere calendarizzati i primi contatti con l’agente del calciatore per rinnovare e allungare il contratto di uno o due anni e ritoccare uno stipendio da 1,8 milioni a stagione. Niente fretta, ma l’intenzione c’è. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Pubblicato il 21/09