FORMELLO - Lazio, doppia seduta: corsa e tattica, Pedro falso nueve

13.11.2021 07:23 di Carlo Roscito Twitter:    vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Image Sport
FORMELLO - Lazio, doppia seduta: corsa e tattica, Pedro falso nueve

AGGIORNAMENTO ORE 17: Stessi assenti della mattina, scivola via anche la seduta pomeridiana, l’ultima della settimana senza impegni ufficiali in vista. La squadra staccherà la spina fino a lunedì pomeriggio, sabato e domenica sono i giorni concessi da Sarri alla rosa. Immobile sfrutterà il weekend per proseguire le terapie e il lavoro in piscina. Durante la seconda sgambata il gruppo si è impegnato nei torelli di riscaldamento, negli allunghi sui 50 metri e nelle prove tattiche che hanno confermato i test di Pedro come possibile falso nueve. 

FORMELLO - La prima delle due sedute in programma nella giornata con uno spettatore d’eccezione: c’è Parolo con mister Sarri a bordo campo a seguire l’allenamento dei suoi ex compagni. In campo il gruppo, orfano dei nazionali e con aggregati cinque ragazzi della Primavera (Floriani Mussolini, Pollini, Coulibaly, Bertini e Mancino), lavora atleticamente e tatticamente (soprattutto i difensori). I veri test anti-Juventus inizieranno la settimana prossima quando il gruppo tornerà folto e si capiranno meglio le condizioni dei calciatori ora in infermeria. Ai box ci sono Lazzari (lesione di basso-medio grado al polpaccio sinistro) e Immobile, tornato dal ritiro con la Nazionale a causa di un problema muscolare sempre al polpaccio. Controlli previsti a breve, chiariranno l’entità dell’infortunio e i tempi di recupero. Sarri contro la Juve dovrebbe affidarsi a Pedro come falso nueve (o a Zaccagni in posizione centrale), un piano che entrerà nel vivo nei prossimi giorni di preparazione al match coi bianconeri. Stamattina tra gli assenti ancora Raul Moro (virus intestinale) ed Escalante. Oggi pomeriggio la seconda sgambata odierna, si lavorerà di più dal punto di vista tecnico.

Pubblicato il 12/11