FORMELLO - Lazio, doppio sorriso: riecco Luis Alberto, Acerbi in campo

07.03.2020 07:05 di Carlo Roscito Twitter:    Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
FORMELLO - Lazio, doppio sorriso: riecco Luis Alberto, Acerbi in campo

FORMELLO - Doppio ritorno, doppia soddisfazione: Acerbi effettua gli esami al polpaccio in Paideia e poi si rivede in campo per un lavoro differenziato, Luis Alberto è rientrato dalla Spagna e partecipa in gruppo alla seduta al Fersini. Inzaghi sorride, ha ritrovato due pedine fondamentali. Lo spagnolo non era in dubbio, ma nei giorni scorsi era partito per la Spagna per recuperare con un protocollo personalizzato dal problema all'inguine accusato contro il Bologna. Si pensava potesse rimanere a riposo fino a lunedì, invece stamattina è tornato a sudare coi compagni. Aspetterà ancora qualche allenamento Acerbi. Ma l'ex Sassuolo non è più in dubbio: stamattina ha ricevuto il via libera e a qualche ora di distanza ha ricominciato ad affacciarsi sul terreno di gioco (anche per esercitazioni con il pallone). 

GESTIONE. Il weekend libero da impegni ufficiali (domani amichevole a porte chiuse con la Primavera) ha permesso allo staff tecnico di gestire al meglio le energie e gli acciacchi. Un esempio è Luiz Felipe, ieri leggermente affaticato e per questo preservato. Gli sono bastate 24 ore di stop, in mattinata si è riaggregato al resto della squadra. Ai box c'è Lulic, salterà sicuramente l'Atalanta. Qualche dubbio è legato al nome di Marusic, alle prese con un problema muscolare al flessore della coscia sinistra. Ha dato forfait con il Bologna, la prossima settimana si capirà se riuscirà a entrare almeno tra i convocati per la trasferta di Bergamo. Il montenegrin, se in condizione, potrebbe dare una grossa mano e puntare a una nuova chance tra i titolari. Stamattina è stato risparmiato anche Leiva, fermo da ieri per un fastidio al ginocchio (ha svolto accertamenti clinici). La speranza è di rivederlo in rosa a partire da lunedì quando comincerà la vera preparazione alla complicata sfida di campionato. Stesso discorso per Jony (dolore alla caviglia) e Lukaku (problemi alle ginocchia). 

Pubblicato il 06/03 alle ore 12:25