FORMELLO - Lazio, l'antivigilia di Empoli: Pedro provato nel tridente

20.08.2021 07:30 di Alessandro Vittori Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
FORMELLO - Lazio, l'antivigilia di Empoli: Pedro provato nel tridente

Meno due all'esordio in campionato della Lazio a Empoli. La seduta dell'antivigilia si apre con il solito lavoro di attivazione muscolare con i giocatori divisi in due gruppi. Prima sgambata per Pedro in biancoceleste, assente Felipe Anderson (ieri prima in Paideia poi aveva svolto l'intera seduta, oggi gestione delle forze e domani di nuovo in campo), prosegue il differenziato per Cataldi. Dopo una serie di scatti è iniziata la parte tattica con il solito possesso undici contro zero. L'indicazione più interessante arriva proprio da Pedro, schierato nel tridente al posto dell'assente Felipe Anderson. Lo spagnolo sfrutta anche l'anno di lavoro con Sarri ai tempi del Chelsea per entrare subito nei meccanismi della nuova squadra. In seguito la partitella, finita 2-1 per i fratinati grazie ai gol di Akpa Akpro e Immobile, Luiz Felipe accorcia le distanze per i non fratinati. La seduta si chiude con la prova delle palle inattive e lo stesso mister Sarri particolarmente coinvolto nell'indicare le posizioni precise che i giocatori devono occupare. Domani ci sarà la prima conferenza stampa prepartita del nuovo tecnico.

Pubblicato 19/08

LAZIO, ECCO PEDRO: BAGNO DI FOLLA A FORMELLO

LAZIO, IL COMUNICATO: SBLOCCATO IL CALCIOMERCATO

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME PAGE DEL SITO