RITIRO LAZIO, GIORNO 6 - Finito il pranzo, ora relax per la Lazio - F&V

Tutta la Lazio si allontana mezzora da Auronzo per un pranzo tra le Dolomiti: paga Stefan Radu. Ecco le foto e i video dell'evento.
19.07.2019 07:22 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Fonte: Dai nostri inviati Mirko Borghesi e Tommaso Guernacci - Lalaziosiamonoi.it
RITIRO LAZIO, GIORNO 6 - Finito il pranzo, ora relax per la Lazio - F&V

AGGIORNAMENTO ORE 15:55 - Karaoke, divertimento e tante risate. La Lazio ha terminato il proprio pranzo al Malga Maraia (a circa mezzora da Auronzo) offerto da Stefan Radu e si appresta a rientrare alla base. Quella di oggi è stata l'occasione per cementificare un gruppo già di per sè unito, per raggiungere gli obiettivi prefissati sarà fondamentale remare tutti dalla stessa parte: il bel clima generato grazie a questo pranzo è sicuramente di buon auspicio. Ora i ragazzi di Simone Inzaghi potranno godersi un pomeriggio di relax, da domani mattina ritorneranno a pedalare sul campo dello Zandegiacomo.

Un pranzo per ricominciare. Stefan Radu ha portato tutta la Lazio a mangiare fuori, paga il romeno. La spaccatura con la società che ha caratterizzato le prime settimane di questa estate è ormai risanata, e il gruppo non ha mai cambiato opinione nei confronti di uno dei propri senatori: il modo con cui i compagni l'hanno accolto ad Auronzo lo dimostra pienamente. Radu è un leader, un punto di riferimento per tutta la squadra, questo pranzo servirà a rimarcarlo ulteriormente. Presente, oltre ai compagni, anche tutto lo staff tecnico (compresi Farris e Inzaghi) e Angelo Peruzzi, club manager. I ragazzi si sono trasferiti a circa mezzora da Auronzo, un lungo tragitto tra i boschi delle Dolomiti che ha portato i biancocelesti a scalare le montagne per poter arrivare a destinazione. Tra l'altro, proprio l'ex portiere biancoceleste, Peruzzi, è stato uno degli autisti incaricati di trasportare la Lazio fino al ristorante.

LAZIO, LE PAROLE DI PAPA' INZAGHI

LAZIO, LE PAROLE DI LOTITO

TORNA ALLA HOMEPAGE

Pubblicato il 18/07/2019 alle ore 16.00