Calciomercato Lazio, Silva sì o no? Ecco come si sviluppa il mercato...

06.08.2020 08:30 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Calciomercato Lazio, Silva sì o no? Ecco come si sviluppa il mercato...

La Lazio attende una risposta da David Silva, l’offerta è sul piatto, contratto da quattro milioni di euro compresi i bonus. Lo spagnolo s’è preso tempo per decidere, ha ricevuto tante proposte, alcune molto ricche. Si parla di Inter Miami, Valencia, Betis, Galatasaray, ma negli ultimi giorni hanno bussato alla porta del suo agente anche Milan e Inter. Silva dovrebbe dare una risposta nei prossimi giorni, non oltre la prossima settimana. Secondo gli ultimi rumors, però, c’è ancora un po' di distanza tra ciò che chiede Silva e quello che offre la Lazio: ballerebbe circa un milione tra domanda e offerta. La Lazio ha presentato forse il progetto tecnico più intrigante e ha messo sul piatto una serie di agevolazioni importanti come casa e aereo privato. Intorno alla trattativa cresce l'ottimismo, come riporta la rassegna stampa di Radiosei, ma la sensazione è che bisognerà ancora attendere. 

BIG - La Lazio attende e spera. Intanto si guarda intorno, perché David Silva viene considerato un’occasione, ma sul mercato potrebbero essercene altre e Lotito è tentato dal regalare un grande colpo a Inzaghi e alla piazza per affrontare al meglio la Champions League. È stato offerto Edinson Cavani. L’uruguaiano è in trattativa con il Benfica, ma aspetta ancora una chiamata da uno dei grandi campionati europei e in Italia tornerebbe più che volentieri. Sul Matador s’era informata la Roma in caso di partenza di Dzeko. Cavani chiede un bonus sostanzioso alla firma, si parla di 8 milioni di euro, ma poi s’accontenterebbe, si fa per dire, di un triennale a 2,5 milioni a stagione. Occhio anche alla pista che porta a Olivier Giroud, pallino mai uscito dai pensieri del direttore sportivo. Il francese ha rinnovato col Chelsea fino al 2021, non è spaventato dalla concorrenza di Werner, ma se i Blues lo mettessero alla porta, per risparmiare sul suo ingaggio, allora Giroud potrebbe tornare a considerare le offerte di altri club. Lazio compresa. 

ALTRI - Se Silva desse una risposta positiva, invece, ecco che il mercato biancoceleste proseguirebbe sui binari prestabiliti. Tare punta a chiudere nei prossimi giorni le trattative per Fares e Borja Mayoral. Poi si tutto sul difensore: Kumbulla è pista che s’è raffreddata, ma non tramontata del tutto. La sensazione è che la Lazio aspetti ancora il Verona, ma se non dovessero esserci svolte positive nei prossimi giorni, ecco che il direttore sportivo virerebbe su altri profili: presenti sulla lista di Tare i nomi di Malang Sarr e Kim Min Jae. Il coreano del Beijing Guoan piace molto, viene considerato un giocatore importante, costa 15 milioni. In uscita c’è Felipe Caicedo, l’ecuadoriano ha 32 anni, cerca l’ultimo grande contratto della carriera, spinge per trovare squadra a Dubai, dove la famiglia vorrebbe trasferirsi, ma occhio anche a soluzioni cinesi. Se dovesse effettivamente lasciare Formello, arriverebbe un’altra punta. Cavani è un sogno, mentre su Muriqi (rilanciato in modo incessante dalla Turchia) per ora non arrivano conferme.