Inter-Lazio, Milinkovic: “Meritavamo di più, usciamo a testa alta”

10.01.2022 07:25 di Edoardo Zeno Twitter:    vedi letture
Fonte: Lazio Style Channel
Inter-Lazio, Milinkovic: “Meritavamo di più, usciamo a testa alta”

L'Inter supera 2-1 la Lazio a San Siro. La sblocca Bastoni, pareggia Immobile, ma il gol decisivo è di Skriniar. Al termine del match Sergej Milinkovic-Savic ha commentato la gara ai microfoni di Lazio Style Channel. Queste le parole del centrocampista serbo: "Peccato perché meritavamo almeno un pareggio. Abbiamo creato occasioni, ma abbiamo perso e andiamo a casa con zero punti e cercheremo di preparare la prossima partita. Condizione fisica? La partita con l'Empoli ci ha aiutato. Lo stop delle vacanze è stato breve ma è pur sempre uno stop. Ci ha aiutato al livello di ritmo. Abbiamo recuperato in due giorni e ci siamo preparati per stasera. Gioco? Abbiamo parlato negli spogliatoi. Si vede che stiamo andando meglio, non nei risultati. In allenamento e nelle partite giochiamo sempre di più. Stiamo arrivando ai livelli che chiede il mister. Gol mangiato? Felipe ha fatto un bel cross, mi sono messo male con il corpo e l'ho presa male. Ho visto finale l'occasione su calcio d'angolo. L'ho presa troppo forte e non l'ho spizzata. Poteva essere il gol del pareggio. Andiamo a casa con zero punti e arrabbiati. Cerchiamo di preparare bene la prossima. Manovra sugli esterni? Il secondo tempo loro stavano molto alti e noi ogni palla che rubavamo non avevamo spazio per andare sulle corsie. Inter? Stavano bassi e ci volevano allungare. La nostra linea difensiva era alta e non ci hanno creato troppi problemi. Abbiamo cercato di fare il nostro gioco e meritavamo di più, abbiamo fatto una bella partita. Sconfitta? Tutta la squadra può uscire dal campo a testa alta. Abbiamo fatto buona partita con occasioni importanti. Niente teste basse". 

Il centrocampista biancoceleste è poi intervenuto ai microfoni di Dazn: “Perché hai calciato di sinistro? Andava sul sinistro, speravo che Felipe la alzasse di più perché se fosse stata sulla testa non avrei sbagliato. Spero di non sbagliare le prossime, cercherò di fare meglio. Abbiamo fatto una buona partita. Avremmo meritato un pareggio secondo me quindi possiamo uscire dal campo con la testa alta. Penso che abbiamo mosso molto meglio la palla da dietro nelle ultime partite e può essere un punto positivo, l’altro forse le occasioni che abbiamo creato con la palla da dietro quindi se si gioca come oggi si è giocato da dietro, si può migliorare molto ancora però secondo me si sono create molte occasioni con passaggi da dietro”