ESCLUSIVA - Napoli - Lazio, l'ex arbitro Pieri: "Rosso ad Acerbi? Errore di Rocchi, cambia la partita"

Pubblicato ieri alle 13
22.01.2019 07:20 di Claudio Cianci   Vedi letture
Fonte: Claudio Cianci - Lalaziosiamonoi.it
ESCLUSIVA - Napoli - Lazio, l'ex arbitro Pieri: "Rosso ad Acerbi? Errore di Rocchi, cambia la partita"

L'arbitraggio di Gianluca Rocchi nella sfida Napoli - Lazio di ieri sera ha fatto discutere. Le polemiche si sono inasprite per i due gialli sventolati ai danni di Acerbi, che - ovviamente - ha dovuto abbandonare il terreno di gioco anticipatamente. Per parlare di questi episodi la redazione de Lalaziosiamonoi.it ha contattato in esclusiva l'ex fischietto Tiziano Pieri: “Si tratta di un errore di Rocchi. Dal campo può starci, in entrambi i casi le entrate di Acerbi possono dare la sensazione di un intervento da giallo. A prescindere da questo, però, si tratta di un errore. Il Var, in questo caso, non può entrare nel merito dei provvedimenti disciplinari, in nessuno dei due interventi, specialmente nel secondo. In televisione si è visto che Acerbi spizzica il pallone in occasione del secondo fallo, forse non lo prende, ma non prende nemmeno l’uomo, si è trattato di un’accentuazione di quella che potrebbe essere un’entrata fallosa. Si tratta di una valutazione difficilissima in cui l’arbitro non può essere aiutato da nessuno sulla base di questo protocollo del Var. L’assistente potrebbe aver avuto la stessa sensazione che ha avuto l’arbitro. Rocchi aveva arbitrato bene fino quell’episodio su Acerbi che poi ha cambiato la partita. Si tratta di un errore del direttore di gara a livello umano”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge