Lazio, Muriqi: "Serve tempo, poi arriveranno anche i miei gol"

12.11.2020 08:15 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Muriqi: "Serve tempo, poi arriveranno anche i miei gol"

Vedat Muriqi è tornato al gol. Alla fine il suo Kosovo ha perso 2-1 in amichevole contro l'Albania, ma per l'attaccante della Lazio l'emozione è stata forte visto che con la nazionale non andava a segno da un po'. Le sue parole ai cronisti locali: "Sono tornato a segnare con il Kosovo dopo un anno. Non importa per il risultato, non interessava né a noi, né all'Albania. Ogni volta che torno qui mi emoziono, ripenso al mio passato. È stata una partita tra fratelli. Per quanto mi riguarda sono contento, sono tornato e ora voglio continuare a dare il cento per cento nei prossimi incontri".

INSERIMENTO - Muriqi chiede tempo, poi arriveranno i gol anche con la Lazio. Ancora è in fase di inserimento, gli ostacoli sono stati tanti: "Mi sento bene. Ho vissuto un paio di mesi difficili psicologicamente, ma non è una questione di pressione, quella al massimo ti spinge a dare di più. Ho avuto un infortunio muscolare, poi è arrivato il Covid e quindi ho perso tutta la preparazione con il Fenerbahce e con la Lazio. Ora mi sento un po' meglio, ma devo abituarmi all'Italia, imparare la lingua, adattarmi a una nuova cultura completamente diversa da quelle che ho conosciuto prima. Mi serve solo tempo e arriveranno anche i miei gol, anche se sono sempre più importanti i risultati".

LAZIO, LULIC VICINO AL RIENTRO IN LISTA

SERIE A, PRONTO IL NUOVO PROTOCOLLO

TORNA ALLA HOME PAGE DEL SITO