Lazio, Tare: "Possiamo sognare, ma senza presunzione. Restiamo umili"

06.12.2019 07:00 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Fonte: Dai nostri inviati Leonardo Giovannetti e Valerio De Benedetti - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
Lazio, Tare: "Possiamo sognare, ma senza presunzione. Restiamo umili"

Calma. È questo il must di casa Lazio. Calma, piedi per terra e consapevolezza della propria forza. Dopo Angelo Peruzzi, anche il ds Igli Tare - presente anch'egli alla presentazione del libro di Lazialità su Dino Zoff - predica all'umiltà: "Lazio - Juve? Non c’è niente da dire, dobbiamo mantenere l’umiltà. La classifica è corta. Abbiamo ricevuto critiche per i risultati all’inizio. Ora siamo in una posizione che permette di sognare. Però non deve esserci presunzione, dobbiamo continuare a lavorare per fare sempre meglio". 

LAZIO - JUVE, ESAURITA ANCHE LA TRIBUNA TEVERE

LAZIO - JUVE: IL PENSIERO DI MANZINI A LLSN

TORNA ALLA HOMEPAGE

Pubblicato il 5-12-2019 alle 19.50