FORMELLO - Lazio, Correa verso il forfait. Patric prova il sorpasso

17.01.2020 07:25 di Carlo Roscito Twitter:    Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
FORMELLO - Lazio, Correa verso il forfait. Patric prova il sorpasso

FORMELLO - Analisi video e poi sul campo per le prime prove tattiche. La Samp è distante soli due allenamenti. Ecco allora che Inzaghi distribuisce i fratini nella prima seduta a disposizione e comincia a testare la formazione anti-Ranieri. Lo fa senza i calciatori acciaccati, una lista che comincia con il nome di Correa. Il Tucu nemmeno oggi era coi compagni: il problema al polpaccio non è ancora alle spalle, per tutta la settimana non gli ha permesso di svolgere sgambate in gruppo. Il rischio forfait per sabato è altissimo, quasi scontato. 

ACCIACCHI. Le assenze certe sono quelle di Lulic, squalificato e di nuovo a riposo nel pomeriggio (aveva recuperato in extremis da una distorsione alla caviglia per il Napoli), e Cataldi, alle prese con un infortunio al polpaccio destro. Il classe 1994 dovrebbe aver riportato una lesione muscolare, stamattina ha effettuato degli accertamenti strumentali in Paideia. Come lui Marusic, affaticato dalla seduta di scarico post-Brescia. Tutti out dai convocati per la sfida coi blucerchiati. Le rassicurazioni, già da ieri, sono invece arrivate da Radu, Leiva e Caicedo, fuori con la Cremonese. Il Panterone ha smaltito l'attacco influenzale e affiancherà Immobile in attacco. 

SCELTE. C'è un solo dubbio di formazione e riguarda la terza maglia in difesa. Patric sembra in leggero vantaggio su Luiz Felipe, che potrebbe risparmiarsi in vista della trasferta di martedì a Napoli. Acerbi e Radu sicuri del posto nonostante la diffida pendente. Centrocampo scontato: Lazzari a destra, Jony a sinistra visto lo stop inflitto dal Giudice Sportivo a Lulic. In mezzo il terzetto di riferimento, Milinkovic e Luis Alberto ai lati di Leiva. Hanno rifiatato in Coppa, devono garantire qualità e freschezza atletica. 

CALCIOMERCATO LAZIO, PARLA L'AGENTE DI VECINO

CALCIOMERCATO LAZIO, LA SPAL SMENTISCE PALOSCHI

TORNA ALLA HOMEPAGE

Pubblicato il 16/01 alle 17.00