Oddo: "Lazio o Milan? A Roma ho vissuto qualcosa in più"

31.03.2020 15:00 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Oddo: "Lazio o Milan? A Roma ho vissuto qualcosa in più"

Le emozioni vanno oltre la bacheca, non si contano con i trofei. E il cuore di Massimo Oddo ne è un esempio vivente. Al Milan ha vinto tutto, ma la Lazio è un'altra cosa: un altro fuoco. Come rivelato dall'ex capitano biancoceleste a Sky Sport, l'avventura romana del terzino resta la più importante della sua carriera. Ecco cosa ha detto: "Se sono stato meglio alla Lazio o al Milan? Parliamo di due esperienze diverse, in rossonero ho vinto tutto, a parte il Mondiale e una Coppa Italia quando ero a Roma. Però con la Lazio ho vissuto qualcosa in più. Fui l’ultimo acquisto dell’era Cragnotti, ho condiviso lo spogliatoio con giocatori incredibili per poi rischiare di retrocedere l'anno successivo. Più che i numeri, conta il fatto che io abbia vissuto sia la grande Lazio che quella ridimensionata". E per la squadra di oggi, Oddo ha solo complimenti: "La Lazio è un esempio, quello che sta facendo quest’anno è il frutto della programmazione oculata di una società che non ha il potere economico delle altre, ma che si è costruita da sola investendo sui propri calciatori, come Milinkovic. In più hanno scommesso su un allenatore giovane come Inzaghi. La Lazio è un modello da seguire per programmazione e costruzione di un gruppo affiatato".

Calciomercato Lazio, dalla Spagna: “Barcellona, perché non riprendi Luis Alberto?”

Lazio: "Se Serie A riprende nessun significativo impatto sui ricavi"

TORNA ALLA HOMEPAGE