Lazio, Sarri parla con Correa: il Tucu non è convinto. E ora rischia di non andare a Marienfeld

Il faccia a faccia non ha fatto cambiare idea all'argentino, che vuole ancora la cessione: è già fuori dal progetto biancoceleste?
02.08.2021 05:40 di Alessandro Menghi Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio, Sarri parla con Correa: il Tucu non è convinto. E ora rischia di non andare a Marienfeld

RASSEGNA STAMPA - È il momento della verità, per Correa e la Lazio è giunta l'ora di capire cosa fare del futuro. Il ritorno a Formello anche dei nazionali ha allargato il gruppo biancoceleste e messo nelle mani del tecnico i big: Immobile, Acerbi e il Tucu, che è stato subito preso da parte e portato nell'ufficio del Comandante per un colloquio faccia a faccia. Lo riporta la rassegna di Radiosei. Sarri avrebbe chiesto all'argentino se è ancora dell'idea di lasciare la Lazio, la risposta sarebbe stata affermativa. Ora c'è il rebus Marienfeld da sciogliere, cioè capire se Correa sarà inserito nella lista - che compilerà oggi l'allenatore - dei giocatori che andranno in Germania o se va già considerato fuori dal progetto. Sarri spera di convincere l'ex Samp così come ha fatto con Luis Alberto, motivandolo e consegnandoli il ruolo di esterno sinistro. Se sarà così, la Lazio dovrà fare i salti mortali per sbloccare gli acquisti sul mercato, ma almeno avrà il Tucu al 100%. Al contrario, se Correa andrà via, allora Lotito e Tare avranno la liquidità necessaria per ufficializzare i colpi già messi a segno e per quelli che verranno. Molto, forse tutto, per le strategie biancocelesti dipende da Correa.

Scritto il 1/8/2021

Lazio, tutto pronto per il raduno-bis. Sarri assottiglia il gruppo: i calciatori in bilico

FORMELLO - Lazio, Sarri riabbraccia i nazionali. Milinkovic solo a parte

Torna alla home page