Sassuolo, Caputo su Immobile: "Lo ammiro molto. Stadi? Non è il momento di riaprirli"

06.03.2021 10:30 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Sassuolo, Caputo su Immobile: "Lo ammiro molto. Stadi? Non è il momento di riaprirli"

È di Francesco Caputo il messaggio dell'ultima partita prima del lockdown: "Andrà tutto bene, #restateacasa". La situazione legata al Covid-19 non è andata così bene come si sperava, ma l'invito dell'attaccante del Sassuolo a non mollare e a prendere tutte le precauzioni rimane. A distanza di un anno da quel giorno, il neroverde è pronto a mostrare un altro cartello: "Cosa scriverei? Vacciniamoci tutti, a prescindere dai dubbi che la gente può avere. È la soluzione giusta per liberarci dalla pandemia". Il bomber della Nazionale, riporta la rassegna di Radiosei, si è poi espresso sugli stadi chiusi, sottolineando la difficoltà per i calciatori di vivere le partite in un'atmosfera simile. Ma la salute è prioritaria rispetto a tutto: "Non è ancora tempo di riaprire". Infine, l'attaccante ha parlato dei suoi idoli, menzionando Del Piero e Ciro Immobile: "Lo ammiro molto".

Juventus - Lazio, Rabiot ritrova Akpa Akpro. Il ricordo degli anni al Tolosa: "Era sulla mia strada"

Juventus - Lazio, un anno fa era la sfida scudetto. E Inzaghi ha cambiato più di Pirlo...

TORNA ALLA HOMEPAGE