PRIMAVERA - Lazio - Fiorentina, in cerca di rivalsa: l'anteprima del match

03.05.2021 07:45 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
PRIMAVERA - Lazio - Fiorentina, in cerca di rivalsa: l'anteprima del match

L'occasione più ghiotta della stagione per provare a riaprire il discorso salvezza, proprio contro quella Fiorentina che soltanto cinque giorni fa ha strappato dalle mani dei biancocelesti la Tim Cup Primavera, in finale al Tardini di Parma. La Lazio, a quota 16 punti in classifica, è al momento al terzultimo posto del campionato di categoria. I viola invece, occupano la quintultima posizione, ovvero quella valevole per la salvezza, a quota 24 (con una gara in più). Otto punti di distanza, che potrebbero ridursi e non di poco in caso di vittoria capitolina in questa gara e in quella da recuperare contro il Bologna. La Lazio può quindi vendicare la finale di Coppa Italia persa pochi giorni fa e allo stesso tempo far rientrare nella lotta retrocessione la Fiorentina. Una partita dal valore doppio, un'occasione da non fallire. Per farlo Menichini potrebbe affidarsi alla stessa formazione che nel secondo tempo della sfida del Tardini, aveva messo sotto i ragazzi di Aquilani e per poco recuperato il doppio svantaggio maturato nella prima frazione. Possibile linea a tre con Armini, Adeagbo e Franco in difesa. Torna dalla squalifica Shehu a centrocampo, Moro e Castigliani guideranno invece l'attacco. 

21° turno del campionato Primavera 1 TIM

Lunedì 3 maggio 2021, ore 17.00, "Mirko Fersini" del Centro Sportivo di Formello

Lazio - Fiorentina

Probabili Formazioni

LAZIO (3-5-2) - Furlanetto; Armini, Adeagbo, Franco; Floriani Mussolini, Shehu, Bertini, Czyz, Ndrecka; Moro, Castigliani. A disp.: Pereira, Peruzzi, Novella, Pica, T. Marino, Pino, A. Marino, Marinacci, Campagna, Ferrante, Tare, Nimmermeer, Cesaroni. All.: Leonardo Menichini

FIORENTINA (3-5-2) - Luci; Fiorini, Chiti, Dutu; Milani, Bianco, Neri, Corradini, Pierozzi; Munteanu, Spalluto. A disp.: Ricco, Fogli, Giordani, Ghilardi, Saggioro, Gentile, Gabrieli, Krastev, Agostinelli, Distefano, Toci, Tirelli. All.: Alberto Aquilani.

Arbitro: Gianpiero Miele (sezione di Nola)
Assistenti: Roberto Fraggetta e Carmelo De Pasquale.