FORMELLO - Lazio, nuovo stop per Marusic: Inzaghi aspetta Leiva o Cataldi

03.07.2020 07:28 di Carlo Roscito Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
FORMELLO - Lazio, nuovo stop per Marusic: Inzaghi aspetta Leiva o Cataldi

FORMELLO - Una giornata di riposo, prima di tuffarsi nella preparazione anti-Milan. Campi vuoti a Formello, gli allenamenti riprenderanno domani mattina per la rifinitura e l’inizio delle prove tattiche. Simone Inzaghi, orfano degli squalificati Immobile e Caicedo, spera di avere notizie positive dall’infermeria da Leiva e Cataldi. Si tenta il recupero di almeno uno dei due, complicato immaginarli dal primo minuto sabato sera. Il brasiliano, oggi nel centro sportivo per un lavoro differenziato, convive con i tormenti al ginocchio destro operato ad aprile. Ieri ha svolto parzialmente la seduta coi compagni, è ancora lontano da una condizione accettabile. Cataldi sta cercando di smaltire la distorsione alla caviglia rimediata a Bergamo. Corsa contro il tempo anche nel suo caso, a Torino ha stretto i denti ed era in panchina per onor di firma. Più facile che possano essere impiegati a gara in corsa in caso di necessità.

CONDIZIONI. Il nuovo stop è quello di Marusic, ai box per una lesione muscolare da quantificare tra il primo e il secondo grado. Finale di campionato compromesso, invece di risolvere l’elongazione ha riportato un altro stiramento. Questo il responso degli accertamenti effettuati ieri in Paideia. Lukaku dovrà continuare a dare risposte, come fatto contro i granata, per regalare un’alternativa a Jony sulla sinistra. Lulic ha chiuso a febbraio la sua stagione. Qualcosa Inzaghi dovrà inventarsela in attacco e di conseguenza a centrocampo. Uomini contati: Immobile e Caicedo torneranno a disposizione a Lecce, Adekanye sta recuperando da una lesione, Raul Moro è stato stoppato da un problema muscolare appena promosso tra i grandi. É rimasto Correa, potrebbe essere supportato da Milinkovic, pronto ad avanzare la propria posizione. Così si aprirebbe però un buco a centrocampo dove saranno confermati Parolo e Luis Alberto. Potrebbe essere colmato con Leiva o Cataldi. Con i loro forfait, al contrario, toccherebbe a uno dei due Anderson, Djavan o André. Le scelte di formazione passano dalla porta dell’infermeria.

PROBABILE FORMAZIONE: Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Parolo, Leiva (Cataldi), Luis Alberto, Jony; Milinkovic; Correa.

Pubblicato il 2/07 alle 15.07