Calciomercato Lazio, Mago da blindare: s'avvicina il rinnovo di Luis Alberto

Le trattative tra il club e l'entourage dello spagnolo procedono spedite. Pronto un nuovo contratto fino al 2024 e sostanzioso ritocco d'ingaggio.
16.11.2019 08:00 di Marco Valerio Bava Twitter:    Vedi letture
Fonte: MarcoValerio Bava-Lalaziosiamonoi.it
Calciomercato Lazio, Mago da blindare: s'avvicina il rinnovo di Luis Alberto

S’è acceso il Mago, ha ripreso in mano la bacchetta, è tornato a fare giocate mirabolanti, a trascinare la Lazio. Nove assist fin qui, ma soprattutto Luis Alberto è tornato a essere quello che era due anni fa, cioè un leader tecnico, un giocatore risolutivo, indispensabile per la manovra della squadra. Lo spagnolo ha incassato la non convocazione in nazionale, non se l’aspettava dopo un ciclo di partite giocato su livelli altissimi, che lo collocano tra i migliori d’Europa per rendimento. Inzaghi se lo coccola, in lui ha sempre creduto tantissimo, non l’ha mai lasciato indietro, l’ha reinventato mezzala per dargli una nuova collocazione in campo ed esprimere ancor di più le sue qualità tecniche. Il rapporto con l’allenatore è sempre stato saldo, un po’ meno quello con la società, soprattutto con Lotito che nella stagione passata e in estate non aveva gradito alcune uscite del giocatore. Troppi messaggi al Siviglia forse, un rendimento deludente, avevano spinto il presidente a dire che “di giocatori è pieno il mondo”, facendo intendere che una cessione di Luis Alberto era possibile e che non avrebbe stravolto l’identità della Lazio. Parole che il Mago prese malissimo, lo disse a chiare lettere, aprendo una polemica poi però ricomposta in silenzio da tutte le parti in causa. Ora il sereno è tornato, Luis Alberto è al centro del progetto, lo testimoniano anche le trattative per il rinnovo del contratto. Lo spagnolo lo aveva chiesto con forza nell’estate 2018, richieste che il club decise di posticipare, poi la stagione negativa di Luis Alberto mise tutto in standby. Qualche mese fa i discorsi però si sono riaperti e ora si è giunti a una svolta. Nelle ultime ore c’è stata un’accelerata, così si può parlare di accordo vicino tra la Lazio e l’entourage del calciatore. Non ci sono ancora le firme, quelle arriveranno probabilmente all’inizio dell’anno nuovo, ma la trattativa è impostata e possiamo rivelarvi qualche dettaglio in più. Luis Alberto firmerà fino al 2024, allungando di due anno l’attuale contratto, con lo stipendio che verrà ritoccato sensibilmente. Il Mago al momento percepisce 1,8 milioni a stagione, la prima offerta della Lazio era di 2.2 milioni più bonus, gli agenti avevano rilanciato chiedendo 2,7 più bonus. L'incontro avverrà a metà strada e  con il nuovo accordo il numero dieci biancoceleste arriverà a guadagnarne poco più di 2,5 sotto forma di base fissa, a cui andranno aggiunti anche alcuni bonus che faranno lievitare la cifra intorno ai tre milioni all’anno. Avvicinandosi a quello che guadagnano Immobile e Milinkovic che restano i due elementi più pagati della rosa. Una mossa per blindare uno dei giocatori più talentuosi, il Mago a cui Inzaghi non può rinunciare. Soprattutto ora che è tornato a incantare con i suoi piedi fatati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Clicca qui per tornare alla home

Lazio, Opta e Sky inseriscono tre biancocelesti nella top 11 della Serie A

Formello - Luis Alberto rimane a riposo