Europa League, la Uefa apre indagine su Lazio-Rennes: i motivi

Come si evince da un comunicato, la Uefa ha deciso di avviare procedimenti disciplinari su Lazio - Rennes: il caso sarà discusso il 17 ottobre.
08.10.2019 07:11 di Laura Castellani Twitter:    Vedi letture
© foto di Gaetano Mocciaro
Europa League, la Uefa apre indagine su Lazio-Rennes: i motivi

Attraverso un comunicato ufficiale, la Uefa ha annunciato la volontà di aprire un'indagine su Lazio - Rennes: "Sono stati avviati procedimenti disciplinari a seguito della partita della fase a gironi della UEFA Europa League tra S.S. Lazio e Stade Rennais FC (2-1), disputata il 3 ottobre in Italia. Accuse a carico di S.S. Lazio: - Comportamento razzista - Art. 14 del Regolamento Disciplinare UEFA (DR). L'organo di controllo, etica e disciplina UEFA si occuperà di questo caso nella riunione del 17 ottobre".

LAZIO, QUAL E' IL VERO BERISHA?

LAZIO, CUCCHI PARLA DEL MATCH CONTRO IL BOLOGNA

TORNA ALLA HOMEPAGE

Pubblicato il 7/10