Lazio, dalla possibile partenza alla chance da titolare con la Samp: la nuova sfida di Caicedo

12.10.2020 08:45 di Federico Marchetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lazio, dalla possibile partenza alla chance da titolare con la Samp: la nuova sfida di Caicedo

L'ambiente Lazio ha imparato a conoscerlo in questi anni, Felipe Caicedo non è un giocatore che si può giudicare dalla copertina. Come evidenzia l'odierna rassegna stampa a cura di Radiosei, l'attaccante ecuadoriano era dato ancora una volta sul piede di partenza nella scorsa finestra di mercato con sirene insistenti soprattutto dagli Emirati Arabi, ma alla fine non se n'è fatto nulla; ora, con l'assenza di Immobile per squalifica, il Panterone si candida quasi sicuramente a una maglia da titolare contro la Sampdoria. Sì, perché con Correa che rientra dalla Bolivia a poche ore dalla trasferta di Genova e Muriqi e Pereira ancora non testati nei meccanismi di squadra, la certezza di Inzaghi si chiama Caicedo, come si è visto anche contro l'Atalanta in cui l'ecuadoriano ha anche segnato il gol biancoceleste. Caicedo è abituato a trasformare i fischi in applausi, lo ha fatto nel secondo anno di Lazio dopo un inizio fatto soprattutto di errori che sembravano imperdonabili. Oggi si trova a dover giustificare di nuovo la sua presenza nella rosa, lui che in uno spogliatoio è sicuramente tra gli uomini più preziosi: un bene che davanti ci sia la Samp, vittima preferita del Panterone che le ha già segnato quattro gol di cui tre in trasferta. Una nuova sfida per Caicedo, l'ennesima, con la differenza che ormai l'ecuadoriano è una certezza biancoceleste.

LAZIO, ECCO CHI HA GIA' GIOCATO IN CHAMPIONS

UN INSPIEGABILE MANCINI NEGA LA POLONIA A IMMOBILE

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOMEPAGE